Seguici sui Social

News

INFERMERIA – Lovati fa il punto su De Vrij

Pubblicato

in

Stefan de Vrij Lazio Bologna


Intervenuto sulle frequenze di Lazio Style Radio, il consulente ortopedico della Lazio, Stefano Lovati, ha fatto il punto della situazione per quanto riguarda . Queste le sue parole: “Stefan nella giornata di ieri è stato visitato alla clinica Paideia. Abbiamo fatto un lavoro conservativo nei giorni precedenti che ha dato, in parte, i suoi frutti. Sabato ha avuto una riacutizzarsi dell’infiammazione nella zona esterna del ginocchio, per cui in questo momento non è in grado di poter svolgere un lavoro fisico-atletico in gruppo. Abbiamo deciso in accordo con il giocatore di procedere con un ulteriore step di tipo conservativo attraverso l’utilizzo di un trattamento con fattori di crescita per cercare di risolvere il problema. Questo è un ginocchio già operato tempo fa in Olanda, stiamo cercando di evitare un intervento chirurgico, che però non escludiamo possa accadere. Inizieremo con un approccio conservativo e nel giro di tre o quattro settimane dovremo avere una risposta definitiva. Speriamo possa essere positiva. In caso contrario, agiremo in artroscopia al ginocchio sinistro. Questo è l’ultimo trattamento, molto aggressivo, che ci ha dato ottimi risultati, cerchiamo di mettere fine al discorso conservativo”. Ancora un mese di stop dunque per il centrale olandese, perno della difesa biancoceleste.

Articolo copertina

Cagliari-Lazio: le ultime da Formello

Pubblicato

in

Inzaghi Lazio


Poche le novità rispetto allo scorso anno nella formazione che verrà schierata in campo da Simone Inzaghi

Mancano due giorni dall’esordio della Lazio in campionato. Sembra sempre più chiaro che mister Inzaghi avrà a disposizione gli stessi uomini della scorsa stagione, meno gli infortunati. Manca all’appello Muriqi, che si trova in quarantena in Turchia per il Covid, e Fares, che è in attesa dell’ufficialità.
La probabile formazione vede a destra confermato Lazzari, in mediana Milinkovic e Luis Alberto ai lati di Leiva, e in attacco la coppia Immobile-Correa. In difesa vista l’assenza di Vavro e Luis Felipe saranno disponibili solo Acerbi, Radu, Patric (oggi differenziato) e Bastos (vicino alla cessione). Per compensare la lunga assenza di Lulic sull’esterno di sinistra, è molto probabile che l’allenatore biancoceleste schieri Marusic.

Continua a leggere

Articoli più letti