Seguici sui Social

News

Keita fuori 15-20 giorni, per lui niente Rosenborg e Torino

Pubblicato

in



Balde Diao si è infortunato durante l’incontro con il Sassuolo. Allo spagnolo come dichiarato  dal dottor Stefano Salvatori a Lazio Style Radio 89,3 è stato riscontrato “un trauma distorsivo-distrattivo sul compartimento interno in un contrasto di gioco”. Gli accertamenti effettuati alla Clinica Paideia hanno evidenziato una lesione distrattiva del legamento collaterale mediale. Da oggi Keita inizierà la terapia e all’inizio della settimana prossima si sottoporrà a nuovi controlli ma sicuramente il calciatore dovrà restare fermo almeno 10-15 giorni, per cui salterà sicuramente i prossimi incontri con il Rosenborg ed il Torino. Lo stop di Keita è solo uno dei tanti problemi ai quali il tecnico biancoceleste dovrà far fronte nelle prossime settimane. Il problema più serio riguarda Stefan . Nel fine settimana il difensore olandese si è recato in Belgio, per un consulto con il professor Martens, per poi recarsi a Barcellona per sottoporsi ad un ciclo di infiltrazioni, la terapia che staff medico e giocatore hanno deciso di provare per evitare l’operazione al ginocchio. “Al momento non è previsto alcun intervento, il giocatore si sta sottoponendo alla terapia con la speranza che i fattori di crescita diano i benefici sperati. Nel frattempo ci stiamo guardando intorno per vedere a chi rivolgerci in caso si dovesse ricorrere all’operazione”, queste le parole di Salvatori. Il difensore olandese non ha alcuna intenzione di operarsi, un eventuale stop lo terrebbe lontano dai campi da gioco per tre-quattro mesi. Oggi intanto, alla Paideia sono attesi , e per dei controlli per valutare lo stato dei rispettivi infortuni. L’argentino difficilmente scenderà in campo giovedì in Europa League contro il Rosenborg, potrebbe rientrare domenica contro il Torino o al massimo il mercoledì successivo a Bergamo. Contro l’Atalanta probabile anche il rientro dell’attaccante serbo. Per Parolo invece se ne riparlerà per l’inizio di novembre. In casa con il Milan il 1° novembre o l’8 nel derby con i giallorossi le date più probabili per rivederlo sul terreno di gioco.

Continua a leggere
Pubblicità

News

LAZIO Scherzo telefonico a Lotito su Kumbulla

Pubblicato

in



Un tifoso ha chiamato Lotito al telefono chiedendo di Kumbulla. Il presidente ha risposto per le rime.

Nella puntata di oggi de La Zanzara, il noto programma in onda su Radio24, è stato trasmesso uno scherzo telefonico fatto da un tifoso a Lotito su Kumbulla.

“Buonasera presidente Lotito, ma Kumbulla che ce faceva schifo a noi?”

“Ancora, ma non c’hai un c***o da fa’?”

“Ma c***o gliel’avemo dato ai ‘peperones’, ma a noi ce faceva schifo, me lo dica lei!”

“Metti i soldi se ce li hai, ma che c***o voi”

“Em be, se ce lo diceva la facevamo una colletta”

“Allora fa’ la colletta, mettici pure tu moglie e tu sorella”

Continua a leggere

Articoli più letti

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?