Seguici sui Social

English EN French FR German DE Italian IT Russian RU Spanish ES

News

Senza Cataldi centrocampo da inventare

Pubblicato

in



In occasione del match di domenica prossima alle 18 contro il Torino, il tecnico biancoceleste, Stefano , dovrà inventarsi il centrocampo da schierare in campo. L’espulsione di Danilo nell’incontro con il Sassuolo ha messo nei guai la Lazio. Parolo dovrà restare fermo per qualche altra settimana, mentre Biglia è in forte dubbio. Il tecnico emiliano avrà a disposizione pochi uomini a centrocampo e durante la settimana dovrà trovare una valida soluzione per far fronte a questa emergenza. A disposizione del tecnico ci saranno Onazi, che però domenica scorsa non ha disputato una grande partita, Milinkovic-Savic, Morrison, che non vede l’ora di avere una chance per mettersi in mostra, Lulic, che potrebbe agire da mezzala, e Mauri, che potrebbe ricoprire l’inedito ruolo di regista. Tutto dipenderà dal modulo che Pioli vorrà proporre. Giovedì inoltre torna l’Europa League, all’Olimpico arriva il Rosenborg e i biancocelesti devono conquistare i tre punti per confermarsi al primo posto del loro girone. L’allenatore incrocia le dita sperando che nessun altro si faccia male altrimenti sarà davvero difficile far fronte ad altri problemi per le prossime partite.

Calciomercato

CALCIOMERCATO LAZIO Vavro ai saluti: lo slovacco verso la Danimarca

Pubblicato

in

Vavro


CALCIOMERCATO LAZIO Vavro ai saluti: lo slovacco verso il ritorno in Danimarca.

CALCIOMERCATO LAZIO Vavro ai saluti. Sembra essere già terminata l’avventura nella Capitale del centrale slovacco. La notizia arriva dalla Danimarca e sarebbe clamorosa: il club biancoceleste sta infatti per cedere Bastos e, se dovesse dire addio anche all’ex Zilina, potrebbe tornare sul mercato per rinforzare la difesa. Vavro lascerebbe dopo solo una stagione, alquanto deludente: appena 318′ infatti i minuti in campo e una sola presenza da titolare all’attivo. Troppo poco per pensare di continuareinsieme. In queste ore si starebbe dunque definendo il ritorno al Copenhagen, piazza dove il classe ’96 ha lasciato un buon ricordo. La formula scelta sarebbe quella del prestito secco: in questo modo, la Lazio potrà vedere Vavro all’opera e decidere bene cosa farne la prossima estate. In caso di cessione, la cifra richiesta non sarebbe troppo lontana dai 10,5 milioni spesi per portarlo a Roma. Il difensore, al momento ai box per pubalgia, attende novità: per lui si profila un ritorno al passato, si spera, più glorioso.

Continua a leggere

Articoli più letti

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità Copyright © 2020 Laziochannel.it TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE