Seguici sui Social

News

Tare nel pre-partita: “Arriverà il momento di Morrison”

Pubblicato

in

Igli Tare direttore sportivo della Lazio


Tutto pronto all’Olimpico per la gara fra Lazio e Rosenborg. Molte delle scelte di Pioli sono state dettate dalle notizie provenienti dall’infermeria: ultimo a dare forfait è stato Kisnha, dato alla vigilia nell’undici titolare. Nel pre-partita dell’Olimpico le dichiarazioni di : “Ho parlato con Pioli in settimana – le sue parole ai microfoni di Sky Sport – ma molte situazioni non previste hanno portato a questo turnover”. però ancora parte dalla panchina: “Ieri ha avuto un problema fisico e non si è allenato a scopo precauzionale, potrà entrare a partita in corso – afferma Tare –  le sue qualità sono indiscutibili, è un fuoriclasse e arriverà il suo momento, è stato un giocatore chiacchierato fin da subito, essendo un po’ pazzo ha incuriosito molto le persone. L’anno scorso anche Cataldi e Felipe Anderson hanno iniziato a giocare con continuità verso novembre, Pioli deve essere sicuro delle sue decisioni”.

News

LAZIO Escalante – Conferenza di presentazione: “Voglio farmi valere”

Pubblicato

in

Lazio Escalante


LAZIO Escalante – Questo pomeriggio, il classe ’93 argentino è stato presentato in conferenza stampa a Formello

LAZIO Escalante: “Mi fa piacere far parte di questo gruppo, per me è un sogno. Sono pronto per iniziare questa stagione. Mi piace giocare davanti alla difesa, questo mi rende felice. Sto cercando di fare le cose semplici in attesa di avere una chance. Domani esordiremo in campionato. Idoli? In Argentina si vede molto calcio, mi ricordo di Almeyda, Scaloni, Crespo, Veron. Stare qui è una grande soddisfazione, ora aspetto un’opportunità per giocare. Quando ho saputo che i biancocelesti mi volevano, ho detto al mio agente che volevo trasferirmi a Roma. Sono veramente felice della scelta fatta. Il calcio italiano è diverso rispetto alla Liga. Penso di essere cambiato rispetto all’esperienza di Catania, sono maturato e mi affido al mister. Sarà difficile superare la concorrenza di giocatori come Luis Alberto, Leiva e Milinkovic, ma mi allenerò al meglio per ritagliarmi il mio spazio”.

Continua a leggere

Articoli più letti