Seguici sui Social

News

Una trasferta agrodolce…

PUBBLICITA

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Di ritorno da Reggio Emilia, su un pullman pieno zeppo d’amore ed entusiasmo, non è facile raccontare una sconfitta arrivata abbastanza nettamente. Nulla o quasi l’incisività della manovra offensiva, per non parlare dell’ennesima prova negativa offerta da Onazi e Cataldi (tra l’altro espulso nel finale abbastanza ingenuamente). Fra gli aspetti positivi di questa trasferta possiamo menzionare di sicuro la partita di Milinkovic-Savic, ancora una volta brillante e concreto e, uscendo leggermente dagli aspetti tecnico-tattici, ricordare il ritorno in trasferta dei fans biancocelesti. 10 pullman e una miriade di autovetture, di nuovo al seguito della Societa Sportiva Lazio. Tutti felici all’andata e anche durante il viaggio di ritorno. Sì, perché insieme ai vecchi compagni di viaggio, può succedere anche che una sconfitta passi in secondo piano dinanzi a così tanta gioia e passione per una squadra di calcio. SSL

Davide Sperati


Focus

LA NOSTRA STORIA Il difensore biancoceleste Nicolò Armini

Pubblicato

il

LA NOSTRA STORIA Nicolò Armini nasce a Marino (RM) il 7 marzo 2001. Nel 2015/16 gioca con gli Under 15. Nel finale di stagione è aggregato alla formazione Under 17 per alcune partite di campionato e il Torneo di Arco. Nella stagione 2016/17 gioca stabilmente negli Allievi.

Più volte convocato nella Nazionale Under 16 Nicolò Armini realizza la sua prima rete in maglia azzurra nella gara Italia-Polonia 3-1 nell’ottobre del 2016. Ad agosto 2017 è convocato dalla Nazionale Under 17, di cui è ora capitano. In occasione della gara Zulte Waregem-Lazio del 7 dicembre 2017, sesta giornata della fase a gironi dell’Europa League, è convocato da Simone Inzaghi in prima squadra. Nella stagione 2018/19 è in organico nella Primavera. Il 29 novembre 2018 fa il suo esordio in prima squadra subentrando all’85’ di Apollon Limassol-Lazio 2-0 valido per la quinta giornata della fase a gironi di Europa League. Esordisce in serie A in Lazio-Bologna 3-3 del 20 maggio 2019. Ha un fratello di nome Yuri, nato nel 2005, che gioca con l’Under 14 della Lazio.

SEGUICI SU TWITTER

Continua a leggere