Seguici sui Social

News

Nuovo assalto Milan per Cataldi: Lotito dice ancora no

Pubblicato

in



: questo il nome finito sul taccuino del , forse già per il mercato di gennaio. A rivelarlo ‘calciomercato.com’, secondo cui il numero 32 biancoceleste sarebbe il profilo ideale per la formazione di Mihajlovic. A Milanello il suo nome ha messo d’accordo praticamente tutti, che hanno potuto apprezzarne la qualità anche domenica, nella serata da incubo vissuta dai Pioli boys. L’ex Crotone può infatti ricoprire tutti i ruoli del centrocampo e costituirebbe dunque la pedina perfetta da inserire nel 4-4-2, pronto a trasformarsi all’occorrenza in un 4-3-3, pensato dal tecnico serbo. I buoni rapporti tra Galliani e Lotito potrebbero agevolare la trattativa, anche se, dal canto suo, il patron capitolino non pare troppo disposto a prendere in considerazione una proposta dell’amico. Un po’ come già successo nell’ultimo giorno dello scorso mercato estivo, quando, nel corso del perfezionamento dell’affare Matri, l’ad lombardo sondò il terreno per il giovane centrocampista. Che a Formello è ritenuto un vero e proprio patrimonio, tanto che a breve dovrebbe essere definito il rinnovo del suo contratto attualmente in scadenza nel 2017. Il Diavolo dovrà dunque mettersi l’animo in pace: Cataldi vuole crescere con la sua Lazio.

Continua a leggere
Pubblicità

News

Riapertura stadi – Il viceministro Sileri: “Casi in aumento. I tifosi…”

Pubblicato

in



Nella giornata di oggi, il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri è tornato a parlare della riapertura degli stadi 

Riapertura stadi – Sileri è intervenuto in merito, nel corso di un evento a Bologna per la nascita dell’Irccs Sant’Orsola: “Non è tutto bianco o nero, bisogna contestualizzare. I casi sono in aumento ma la situazione è sotto controllo. Fa male vedere gli stadi vuoti, e adottando le misure di sicurezza ritengo auspicabile un ritorno dei tifosi. Non vedo perché non si possano riaprire gli stadi, con un numero naturalmente ridotto di spettatori e con regole ben definite”.

Continua a leggere

Articoli più letti

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?