News

CASO CHIARA INSIDIOSO – Sentenza shock

Pubblicato

il

In mattinata si è tenuto presso la Corte d’Appello di Roma il secondo grado di giudizio per Maurizio Falcioni, l’ex fidanzato che picchiò violentemente la povera Chiara Insidioso Monda riducendola a un vegetale. Il Giudice Daniela Rinaldi oggi ha ridotto la pena a Maurizio Falcioni da 20 anni a 16 anni. Attimi di tensione tra i presenti, tanto che è dovuta intervenire l’ambulanza per soccorrere il papà di Chiara. Una sentenza che lascia davvero tutti allibiti per usare un eufemismo. Seguiranno aggiornamenti…

Clicca per commentare

Aggiorna le preferenze del consenso
Copyright ©2015-2020 | TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE Reg. N°152/2015 - ROMA
Il sito e i suoi contenuti sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons eccetto dove specificato diversamente.