Di Vaio: “Contento di rivedere Pioli ma abbiamo bisogno di punti”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nella conferenza stampa della presentazione di Floccari presente anche il club manager Marco Di Vaio. Il dirigente rossoblu ha preso la parola per commentare il mercato e l’incontro di domenica prossima con i biancocelesti.

PUBBLICITA

Sugli obiettivi di mercato ha confermato le voci dell’interessamento nei confronti di Gaston Ramirez: “Ho sentito, assieme al direttore Corvino, il giocatore per telefono per sapere come stava. La società ha intenzione di intavolare una trattativa. Lui ci ha confermato di stare bene e che ora è concentrato sulla nascita del primo figlio. Per il resto bisogna rivolgersi al suo procuratore. A me interessava sapere cosa volesse fare, era molto sereno. Non è il nostro unico obiettivo, ci stiamo guardando intorno. Per concludere un affare serve l’assenso di tre parti”.

Sul momento dei rossoblu: “Nelle ultime partite stavamo facendo benino, Atalanta, Roma e Napoli sono stati grandi risultati. L’Empoli è la squadra che ha giocato meglio qui a Bologna, mentre quella contro il Chievo è una sconfitta che ritengo fortuita, quelle da cui bisogna trarre il maggior insegnamento possibile. A volte bisogna accontentarsi, anche un punto poteva essere importante per dare valore alla vittoria di Milano.

Domenica il ritorno di Pioli: Stefano qui ha fatto grandi cose sia dal punto di vista tecnico che umano, siamo contenti di rivederlo ma ci servono i punti. La Lazio è in ripresa, verranno a Bologna euforici e carichi dopo il successo di Firenze ma noi dobbiamo riscattare la sconfitta con il Chievo. Dobbiamo ancora lavorare molto per raggiungere i nostri obiettivi”.

Leggi anche

Lazio News

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita