ESCLUSIVA LAZIOCHANNEL – Intervista all’agente di Pavoletti

La Lazio cerca un attaccante per rimpiazzare Miroslav Klose e tra i tanti nomi che si fanno in questi giorni, quello di Leonardo Pavoletti è uno dei più in voga. A tal proposito la redazione di laziochannel.it ha contattato in ESCLUSIVA l’agente dell’attaccante attualmente in forza al Genoa per fare chiarezza sulla trattativa che c’è fra la società di Claudio Lotito e quella di Enrico Preziosi.

Il mercato praticamente ancora non è iniziato. Le squadre ancora devono decidere l’allenatore e la Lazio è una di queste. Di solito le strategie di mercato si decidono con il mister e la società romana ancora deve risolvere prima questo aspetto, perché ogni tecnico ha delle preferenze diverse sul tipo di attaccante da impiegare. Comunque Leonardo non discrimina nessuno, sta bene a Genoa, ma poi è la società che decide se venderlo o meno. Tante sono le società interessate e la Lazio potrebbe essere una di queste. Son tutte bene accette, di sicuro tutte squadre importanti“.

Altra tematica che si è toccata durante la chiacchierata, è quella relativa al fatto che secondo alcuni organi d’informazione, il bomber rossoblu avrebbe espresso disapprovazione nel vestire la casacca biancoceleste. L’agente del giocatore in modo molto sincero ha fatto chiarezza spazzando via ogni diceria: “Queste sono solo interpretazioni che danno alcuni giornalisti. Leonardo non ha mai detto una cosa del genere. Son sicuro! La Lazio è un’ottima squadra e una società importante! E’ impossibile che abbia detto una cosa del genere! Ci mancherebbe altro che Leonardo snobbi una società importante come la Lazio!”.

La Lazio è ancora alla ricerca della prima punta e le parole dell’agente fanno chiarezza su quale sia la volontà del giocatore. Quindi se Preziosi e Lotito troveranno un accordo, l’attaccante sarà molto felice di venire nella capitale per guidare l’attacco della Lazio. I tifosi nel frattempo sognano un bomber tutto italiano.

Davide Sperati

La riproduzione di questo articolo è consentito soltanto previa citazione della fonte laziochannel.it