lunedì, Maggio 27, 2024

LAZIO NEWS

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita

LEGGI ANCHE

Buffon eroe francese: salva la Marsigliese

Ieri sera a Bari prima dell’incontro tra Italia e Francia, terminato con la vittoria di quest’ultima per 3-1, durante gli inni delle squadre, al momento di quello degli ospiti dagli spalti del San Nicola si sono alzati dei fischi subito messi a tacere dall’intervento di Gigi Buffon. Gesto ovviamente molto apprezzato dai cugini d’oltralpe che hanno lodato il carisma del portierone e capitano azzurro.

Molto amato dai transalpini, già era una specie di stella, ma ora che ha “salvato la Marsigliese” come titola Le Parisien, la stima sale: “Un capo è in grado di imporre la sua autorità in un secondo. Al momento degli inni, e un po’ fra la sorpresa generale, dei fischi si sono levati dal vetusto stadio San Nicola alle prime note della Marsigliese. Passato qualche secondo di stupore, l’immenso capitano della squadra azzurra ha deciso di lavare l’offesa”.

PUBBLICITA

In tv, alla Bfm, hanno commentato: “Un’incarnazione della classe oltre ad essere uno dei più grandi portieri della storia. Gianluigi Buffon, con il suo carisma, allunga la sua influenza ben al di là del terreno di gioco. Risuonano gli inni di Italia-Francia al San Nicola di Bari. Alle prime note della Marsigliese, salgono dei fischi dalle gradinate. Reazione immediata del capitano degli azzurri, seguito dai suoi compagni, che alzano le braccia per incoraggiare il pubblico ad applaudire. I fischi si trasformano in applausi. Nuovo miracolo firmato Buffon. Qualche minuto dopo, il capitano italiano prenderà il microfono per qualche parola di omaggio alle vittime del sisma che ha colpito l’Italia. A 38 anni, Buffon conferma di essere molto di più di un calciatore.

L’Equipe invece si limita a notare, on line, l’omaggio del presidente della Fifa, Gianni Infantino, che ha “ringraziato Buffon per aver fatto tacere i fischi”.

LIVE NEWS