mercoledì, Maggio 22, 2024

LAZIO NEWS

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita

LEGGI ANCHE

C’ERA UNA VOLTA – 25 dicembre 1927, Padova-Lazio 2-0: Natale alla morfina, lo sposo non c’è

Altro che boxing day, una volta in Italia si giocava anche a Natale. Nel torneo 1927/28 non c’è ancora il girone unico, c’è per la prima volta la Roma (ma non il derby vista la divisione tra le squadre capitoline in due raggruppamenti diversi), la Lazio invece c’è sempre stata, ma vive un campionato sofferto.

Il giorno di Natale la Divisione Nazionale, girone A, scende in campo, o meglio lo fa chi può. Nella trasferta di Padova la Lazio ad esempio trova gli avversari privi di un titolare, Fayenz, chiamato a sposarsi il giorno successivo. I veneti nel match d’andata a Roma sono passati con un rotondo tre a zero, meglio figura la Lazio al ritorno ma nel secondo tempo il match diventa un assedio patavino, che si risolve con i gol di Sendoz e Vecchina che chiudono il conto.

PUBBLICITA
  Tudor si prepara per la celebrazione del primo Scudetto: «Dobbiamo sempre rispettare il passato»

Nella Lazio, Dante Filippi stringe i denti nonostante condizioni fisiche precarie: per placare i dolori alla gamba infortunata, i sanitari a fine partite non lesineranno le iniezioni di morfina. E buon Natale a tutti.

Fabio Belli

IL TABELLINO

25 dicembre 1927, PADOVA-LAZIO 2-0

Marcatori: 66’ Serdoz, 70’ Vecchina

PADOVA: Latella, Danieli, Piasentin, Zanninovich, Wifling, Favaron, Geremia, Serdoz, Vecchina, Monti, Veronese

LAZIO: Sclavi, Bottacini, Zannelli, Berti, Pardini, Cappa, Fenili, Bodrato, Sanero, Filippi, Ottier All. Sedlaceck

Arbitro: Serra di Bologna

 

LIVE NEWS