PUBBLICITA

De Vrij: “Contento di essere tornato in nazionale dopo due anni”

LAZIO NEWS

Dopo quasi due anni De Vrij è tornato a vestire la maglia della nazionale orange. Contro il Lussemburgo, in coppia con l’altro biancoceleste Hoedt, il classe ’92 si è trasformato anche in assistman: palla per l’accorrente Promes e 4-0 dell’Olanda. Il laziale De Vrij ha espresso tutta la sua soddisfazione ai microfoni di Fox Sport“Era tanto tempo che mancavo in nazionale. Sono contento di essere tornato, per di più in cabina di regia. Non ho giocato alla grande, nel secondo tempo ho avuto qualche difficoltà. Non sono riuscito a reggere il mio solito ritmo e avevo crampi ad entrambi i piedi. Sono soddisfatto perché almeno ho terminato la partita”. L’olandese è stato anche protagonista di duri scontri di gioco, uno dei quali alla testa: “È stato un duro colpo, dopo circa 5 minuti. Sono comunque rientrato in campo, rinunciare non era un’opzione. Il secondo alla caviglia invece poteva avere effetti peggiori”. 

METTI MI PIACE SULLA NOSTRA NUOVA PAGINA FB>>>CLICCA QUI

LEGGI ANCHE LE PAROLE DELLA HENGER SULLA LAZIO E TOTTI>>>CLICCA QUI


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS

PUBBLICITA