Seguici sui Social

English EN French FR German DE Italian IT Russian RU Spanish ES

News

Caso-Keita: la squadra biancoceleste prende posizione

Pubblicato

in

Il tridente della Lazio Keita-Felipe Anderson-Immobile


Una telenovela lunga un’estate e che non accenna a vedere la parola fine. Il caso sta andando avanti ormai da mesi e non si vede un epilogo all’orizzonte. I tifosi sono stufi di questa situazione e sperano il caso si chiuda al più presto, in un modo o nell’altro. A sorpresa però, secondo quanto riportato da Il Messaggero, la squadra avrebbe preso posizione.

LA SQUADRA VUOLE IL REINTEGRO

Una cosa è certa: per risolvere la grana Keita si arriverà fino allo scadere di questa sessione di . Indiscutibile sembra il fatto che sia Lotito che Tare non vogliano più il senegalese in squadra e stiano sperando di risolvere questa storiaccia entro il 31. C’è però chi, nell’ombra, sta svolgendo una lenta quanto difficile opera di intermediazione: Angelo . Secondo quanto riportato da Il Messaggero infatti, anche la squadra biancoceleste sarebbe dalla sua parte. Lulic e Immobile, nella fitta chiacchierata con Keita durante il ritiro di Auronzo, avevano chiesto al senegalese il massimo impegno fino alla fine della stagione. Una richiesta che il classe ’95 aveva accettato prontamente. Alla squadra non interessa se il giocatore rinnovi o meno, vorrebbe solo avere a disposizione il suo talento per cercare di centrare un sogno chiamato Champions League. Un’ipotesi, quella della permanenza di Keita, che resta comunque difficilmente percorribile. Si attende, finalmente, l’epilogo di questa vicenda.

LASCIA UN ‘LIKE’ ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

DIVENTA UN NOSTRO FOLLOWER ANCHE SU TWITTER

LEGGI ANCHE LE ULTIME SU KISHNA>>>CLICCA QUI

News

CALCIOMERCATO LAZIO Hoedt visite mediche ancora posticipate

Pubblicato

in

CALCIOMERCATO LAZIO Hoedt


Hoedt – Visite nuovamente rimandate per il difensore, ma, nessun ripensamento da parte del club

CALCIOMERCATO LAZIO Hoedt non svolgerà le visite mediche neanche nella gioranta di oggi. Niente da fare per l’olandese che è ormai a Roma da Venerdì sera senza però poter svolgere le visite di idonietà. Il difensore è chiuso il albergo dal suo arrivo, ha preferito non andare in giro per Roma e rimanere tranquillo nella sua camera. L’affare non dovrebbe essere saltato, sembrerebbe stia capitando la stessa cosa avvenuta con Fares quando, il francoalgerino svolse le visite mediche una settimana dopo il suo arrivo nella Capitale. L’esterno, non è stato ancora ufficializzato, bisognerà prima cedere, stesso discorso per l’olandese, senza cessioni, la Lazio non li potrà tesserare. Al momento però, nessun ripensamento per il suo arrivo come iniziava a vociferarsi.

LAZIO ATALANTA DOVE VEDERLA

LUIZ FELIPE ANCORA FUORI

Continua a leggere

Articoli più letti

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità Copyright © 2020 Laziochannel.it TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE