CALCIOMERCATO – Raiola: “Club italiani su Niang”. C’è anche la Lazio?

Mino Raiola agente di Ibrahimovic e Kishna

Nel tourbillon di nomi accostati alla Lazio c’è anche quello di Niang, 22enne attaccante del Milan. L’agente Raiola ha parlato del suo futuro.

Nonostante la giovanissima età, Niang vanta già una grande esperienza nel calcio professionistico avendo vestito le maglie di Montpellier, Genoa e Watford. In rossonero ha giocato poco e segnato meno, ma il talento è indiscutibile. Su di lui c’è il corteggiamento del Torino già da qualche settimana. Il giocatore sarebbe disposto a trasferirsi in granata ma i due club non hanno ancora raggiunto l’intesa. Ecco quindi che in questa fase d’impasse potrebbe inserirsi la Lazio. Non è un mistero che il Milan voglia Keita, come lo stesso Lotito ha ammesso una settimana fa. Il senegalese aveva rifiutato l’approdo in rossonero, ma adesso a 5 giorni dalla fine del mercato, le carte in tavola potrebbero essere cambiate dato che la Juve non ha mai alzato l’offerta di 15 mln pervenuta a Lotito un mese fa.

Ecco quindi che il Milan potrebbe mettere sul piatto Niang. In questo modo la Lazio prenderebbe due piccioni con una fava riuscendo a vendere Keita prima della scadenza e al contempo avrebbe il sostituto. Per chiarire la situazione del giocatore, ha parlato il suo agente Mino Raiola a Rai Sport: “Attualmente è un giocatore del Milan ma tante squadre lo cercano, sia italiane che estere. Inizialmente il Milan non voleva cederlo ma adesso le cose sono cambiate…”. 

SEGUICI SU TWITTER

INTANTO LA LAZIO SEMBRA AVER PRESO IL DIFENSORE