LAZIO MILAN – Biglia: “Ho scelto il Milan per vincere”. Poi sull’accoglienza dei tifosi…

Il centrocampista del Milan, Lucas Biglia, è intervenuto in conferenza stampa per parlare della partita contro la Lazio. Dopo qualche mese dal suo trasferimento, l’ex biancoceleste torna all’Olimpico. Ecco le […]

Il centrocampista del Milan, Lucas Biglia, è intervenuto in conferenza stampa per parlare della partita contro la Lazio. Dopo qualche mese dal suo trasferimento, l’ex biancoceleste torna all’Olimpico. Ecco le sue parole riguardo la sua ex squadra.

“Sono felice di tornare a Roma e giocare contro la Lazio – spiega Biglia – il rammarico è di non essere riusciti a vincere molti trofei. Anche per questo ho scelto un progetto ambizioso come quello del Milan. Sono qui per lavorare, per migliorare, per portare la squadra in fondo a tutte le competizioni. Sto bene, ho recuperato dall’infortunio, sono pronto a mettermi a disposizione dell’allenatore. Qui, come nell’Argentina, ci sono attaccanti forti e lavorerò col mister per rendere al meglio. Quando sono arrivato qui e ho avuto la possibilità di incontrare un grande campione del Milan del passato come Gattuso, il mio primo pensiero è stato subito di mettermi a lavorare per riportare la squadra a quei livelli”.

SULLA SQUADRA E SUI TIFOSI

“E’ una squadra forte, è rimasta forte. Lo si è visto nella Supercoppa vinta contro la Juventus. E’ una formazione compatta, solida, un avversario temibile. ​Che accoglienza mi aspetto dai miei ex tifosi? Non sarà una situazione semplice, so che potrei essere fischiato e contestato, ma non cambia il mio sentimento nei confronti della Lazio“.

SU INZAGHI

“Simone ha dimostrato di essere un grandissimo allenatore. E’ una persona con cui ho avuto un grandissimo rapporto e gli auguro sempre il meglio, perché abbiamo lavorato alla grande insieme”.

SEGUI LA NOSTRA NUOVA PAGINA FACEBOOK

SEGUI IL NOSTRO PROFILO TWITTER

ECCO LE PAROLE DI NANI IN CONFERENZA STAMPA >>> LEGGI QUI

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS

ULTIME NOTIZIE