SPAGNA ITALIA UNDER 21 – Figuraccia per gli azzurrini. Un tempo per Murgia

Alessandro Murgia centrocampista della Lazio

Ancora una volta l’Italia Under 21 esce con le ossa rotte dalla sfida contro la Spagna. Esordio per il gioiellino della Lazio Alessandro Murgia che gioca tutto il secondo tempo.

Spagna troppo forte e gli azzurrini di mister Di Biagio devono di nuovo inchinarsi. Il primo tempo è un monologo spagnolo che si chiude per 2 a 0 con le reti di Merino (azione personale) e Mayoral (sfrutta una rapida ripartenza). Nella ripresa entra in campo Murgia che però non brilla, anzi ha sulla coscienza il terzo gol spagnolo ad opera di Mere che sovrasta il centrocampista romano e di testa insacca Scuffet. Per fortuna si trattava solo di un’amichevole, ma la nazionale under 21 italiana dimostra di essere anni luce dietro la Spagna.

SEGUICI SU TWITTER

CALENDA ATTACCA DI NUOVO LA LAZIO SU TWITTER