Inzaghi: “I due errori individuali ci hanno fatto perdere il derby. Ripartiremo”

Simone Inzaghi non è riuscito nell’impresa di battere un’altra big e perde la stracittadina

Queste le parole di Inzaghi a Premium Sport: Primo tempo un derby guardingo, la Roma aveva il baricentro più alto però eccetto un colpo di testa non ci aveva impensierito, anzi abbiamo avuto noi 2 ripartenze con Luis e Marusic. Nel secondo tempo gli spazi si sarebbero aperti e avrei fatto dei cambi importanti, ma se poi si commettono degli errori individuali così…”.

Poi insiste – “Non dovevamo commettere quei 2 errori, nei derby non vanno fatti questi errori, io ne ho giocati tanti. Gli episodi hanno favorito la roma e ne hanno approfitto, giusto così. Noi sapevamo che la Roma porta delle ottime pressioni, nel primo tempo sono stati bravi e non ci hanno fatto esprimere il nostro gioco. Poi nel secondo tempo si sarebbe aperto lo spazio e avremmo avuto le nostre chance, però come detto commetti 2 errori del genere in 4 minuti e il derby cambia”.

Continuiamo – “I 2 errori ci hanno condannato a perdere il primo tempo un derby tattico evidentemente un derby teso. Dispiace per noi e per i tifosi, però come detto, l’anno scorso il primo derby l’avevamo perso e sappiamo cosa ci aspetta adesso. Ora ripartiremo anche se abbiamo un calendario non semplice ma i giocatori lo sanno e faranno di tutto, non sarà semplice ma cercheremo di continuare nel migliore dei modi”.

LE DICHIARAZIONI DEL TECNICO A SKY

Inzaghi ai microfoni di Sky: “Mi dispiace aver perso questo derby, specialmente perché nel primo tempo era in equilibro. Non posso essere soddisfatto di aver perso. La Roma non ha fatto molto nel primo tempo mentre noi non abbiamo pressato. Se poi ci sono due errori individuali è chiaro che il derby lo perdi. Ci sono state due giocate nel primo tempo che mi avevano fatto ben sperare per il secondo tempo. In 4 minuti è cambiata la partita. Ho fatto dei cambi e siamo stati bravi a riaprirla ma con gli errori citati prima, la partita si perde. Immobile ha fatto quello che fa sempre e la partita che doveva fare. C’è del rammarico, ma dobbiamo essere bravi a ripartite. Ora avremo 4 per recuperare le energie perse, giovedì ci sarà la Coppa e siamo già passati ma dobbiamo comunque fare la nostra partita. Poi domenica avremo la fiorentina e dobbiamo continuare a rimanere concentrati. Dobbiamo ripartire e lo faremo al meglio“.

LE PAROLE DI INZAGHI A LAZIO STYLE RADIO

“Abbiamo visto com’è andata la partita. Tante volte un derby viene deciso dagli episodi. Il primo tempo è stato combattuto. Non abbiamo rischiato. Poi abbiamo commesso due errori individuali e abbiamo pagato. Se commetti certi errori, il derby lo perdi. Perdere la stracittadina fa sempre male. Dispiace per i tifosi che ci hanno sostenuto fino alla fine. Dovremo essere bravi a lasciarci alle spalle questa sconfitta e a ripartire. Ci aspetta un calendario non semplice e tante partite importanti.

Rocchi magari avrebbe potuto agire diversamente in merito al giallo a Leiva. Poi è normale giocare un po’ condizionati, ma non cerchiamo alibi. Purtroppo con 2 errori così c’è poco da fare. Sono due gol evitabili. Conosciamo la Roma, sappiamo quanto è brava nel pressing ma fino all’intervallo la gara era equilibrata. L’importante ora è non buttarsi giù. Perdere una partita del genere lascia l’amaro in bocca ma non possiamo permetterci distrazioni”. 

LEGGI LA CRONACA DELLA PARTITA

LASCIA MI PIACE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK