sabato, Giugno 8, 2024

LAZIALI FUORI PORTA – Adamonis sbaglia, Rossi entra e cambia la partita

LAZIO NEWS

PUBBLICITA

Nuovo appuntamento stagionale con Laziali Fuori Porta, la rubrica che settimanalmente aggiorna i nostri lettori sulle prestazioni dei giocatori della S.S. Lazio attualmente in prestito ad altre squadre italiane o straniere.

Con la sosta per le Nazionali sono scesi in campo solo alcuni Laziali Fuori Porta, i giocatori impegnati nelle serie minori: Minala, Adamonis, Rossi e Orlando (Salernitana), Germoni (Parma), Filippini (Pisa), Bezziccheri (Urbs Reggina).

Punti Chiave Articolo

SERIE B

Minala, Adamonis, Rossi e Orlando: prova di grande carattere per la Salernitana di Bollini, che al Manuzzi di Cesena, sotto 3-1 e con un uomo in meno (espulso Gatto), agguanta i romagnoli sul 3-3 grazie alle reti di Bocalon e Ricci. Parte titolare Adamonis, che però rispetto all’esordio da sogno nella gara contro l’Ascoli, stavolta ha grandi responsabilità sulla seconda rete dei padroni di casa: un tiro da 30 metri su cui il giovane portiere lituano si fa trovare impreparato. Male anche nelle uscite. In campo dal primo minuto anche Minala, il quale però è apparso sottotono. Stanco e meno “cattivo” del solito, sul gol del 3-1 si addormenta e permette a Laribi di battere Adamonis. Giusto il cambio, forse andava fatto addirittura prima. Dopo la doppietta di 7 giorni fa, entra al minuto 57 Alessandro Rossi, un ingresso che cambia la partita. Qualità e sacrificio al servizio della squadra, nel finale sfiora addirittura il gol del 3-4. Ancora out Orlando.

Germoni: grande vittoria per il Parma, che espugna per 1-2 il campo del Cittadella e si proietta nelle zone più nobili del campionato cadetto. Ennesima esclusione per Luca Germoni: al mancino classe ’97 il tecnico gialloblu D’Aversa preferisce ancora una volta l’esperienza di Gagliolo.

SERIE C

Filippini: deludente pareggio a reti bianche per il Pisa, che tra le mura amiche non va oltre lo 0-0 contro un Giana Erminio in 10 per quasi mezz’ora. Prima panchina per Lorenzo Filippini, che entra in campo ad inizio ripresa al posto di Mannini. Un secondo tempo deludente per l’ex capitano della Primavera biancoceleste: sbaglia sia gli appoggi che i cross che potrebbero permettere ai toscani di trovare il guizzo vincente.

Bezziccheri: turno di riposo per l’Urbs Reggina. Il girone C della terza serie italiana infatti, è composto da 19 squadre. I calabresi torneranno in campo sabato nello scontro diretto con la Juve Stabia.

LASCIA UN ‘LIKE’ ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

DIVENTA UN NOSTRO FOLLOWER ANCHE SU TWITTER

LEGGI ANCHE LE ULTIME SULLA DIFESA DELLA LAZIO IN VISTA DEL DERBY>>>CLICCA QUI

 

 


LIVE NEWS