Pioli: “Ho vissuto due anni intensi con la Lazio. Inzaghi non lo conoscevo”

Stefano Pioli ex allenatore della Lazio tornerà all’Olimpico per affrontare la Lazio con la sua Fiorentina

Le parole di Pioli al Corriere dello Sport: “Il doppio palo di Djordjevic e il derby d’andata ancora me lo ricordo, poteva cambiare tutto. Inzaghi Non lo conoscevo così profondamente, il suo bel lavoro sta venendo fuori ora. Riconfermarsi è sempre complicatissimo”.

Società – “Quelli vissuti alla Lazio sono stati 2 anni intensi perché l’ambiente di Roma è particolare. Sono arrivato nel momento in cui era presenta una frattura netta tra società e proprietà. Questa situazione della Fiorentina somiglia a quella che ho vissuto alla Lazio, anche se quella di Roma mi sembrava ancora più netta. La passione a Firenze c’è e ci sarà sempre: il tifoso dovrebbe mettere da parte quelle che potrebbero essere altre dinamiche. Siamo stati abbastanza chiari sugli obbiettivi: quest’anno si vuole costruire qualcosa, dobbiamo pensare a posare la prima pietra”.

Su Milinkovic – “: “Per quanto riguarda questa operazione, a me hanno detto che Tare aveva l’accordo con la persona giusta”

LEGGI LE PAROLE DI MENTANA

LASCIA UN MI PIACE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK