Seguici sui Social

News

FOTO – Ederson ringrazia lo staff medico per la sua guarigione

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Ederson centrocampista del Flamengo
PUBBLICITA

Ederson, guarito dal male che lo aveva colpito nei mesi scorsi, ha voluto ringraziare l’equipe medica che lo ha aiutato in questa battaglia.

“Tanta gratitudine!!! Ringrazio in primo luogo Dio, per aver messo le persone giuste al momento giusto nella mia vita. Grazie ai dottori @drtannure, #franzcampos e la sua squadra, #rafaelcoelho e #Daniel Herchenhorn per tutta la cura, tutto l’affetto e ottimo lavoro svolto durante tutto il mio trattamento. Sono sempre stato in pace e con molta fede che tutto avrebbe funzionato per essere rete da questi ottimi professionisti e per sapere che Dio ha sempre uno scopo nelle nostre vite. Oggi sono guarito e sono estremamente grato e felice di essere una testimonianza che la fede e l’amore di Dio per noi è immenso!!! #grazie a tutti per il sostegno e le preghiere!”. Noi non possiamo che fare un grosso in bocca al lupo a Ederson, che possa ricominciare a fare quello che più ama.

https://www.instagram.com/p/BcdJ7mCDH7P/

SEGUICI SU TWITTER>>>CLICCA QUI

LANDO FIORINI CI HA LASCIATO>>>CLICCA QUI


Conferenza stampa

Conferenza stampa, Inzaghi: “Sinisa è un amico oltre che un grande allenatore”

Pubblicato

il

Inzaghi

I commenti dell’allenatore della Lazio a un giorno dal match di Bologna

Formello. Simone Inzaghi durante la conferenza stampa di oggi ha rivolto parole affettuose verso Sinisa Mihajlovic, allenatore della squadra che la Lazio affronterà domani a Bologna ma anche ex giocatore biancoceleste. “Il Bologna, è un’ottima squadra, con buonissime individualità. Soprattutto mi fa piacere rivedere Sinisa, è un amico oltre che un grande allenatore: sicuramente avrà preparato la partita nel migliore dei modi, sarà una gara difficile da affrontare al meglio da subito». Sulla formazione non si sbilancia, anche se pesa l’assenza di Escalante. A pochi giorni dalla clamorosa sconfitta contro il Bayern Monaco, Inzaghi tira le somme: “Siamo reduci da una brutta sconfitta ma è nostro dovere smaltire al più presto ciò che è successo martedì e trasformarlo in carica positiva per la partita di domani. Sarà una gara delicata e dovremo affrontarla nel migliore dei modi“, conclude il mister.

Continua a leggere