Seguici sui Social

Articolo copertina

Fascetti: “Caceres è un vincente, sarebbe utile in qualsiasi squadra”

Pubblicato

il

Martin Caceres difensore del Verona
PUBBLICITA

Il momento negativo di Martin Caceres sembra essere finito tanto che il giocatore è diventato un punto fermo del Verona. Gli scaligeri però rischiano di perderlo per via di un accordo con la Lazio. Ciò però, come sottolinea Eugenio Fascetti, comporterebbe una grave perdita per i gialloblu.

Fascetti infatti, intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com, ha messo sull’avviso il club veronese: Caceres è un gran bel giocatore. Un difensore che già quando giocava nella Juve aveva dimostrato il suo valore. E’ stato un grande acquisto. Fa bene tutte e due le fasi, difesa e attacco. Le perplessità al suo arrivo erano forse fisiche o legate al comportamento. Voci su di lui ne sono girate tante. Come giocatore, ripeto, è forte, duttile, dà carattere alla squadra. E’ un vincente. Anche per la Lazio sarebbe un bell’innesto. Di giocatori del genere ne avrebbero bisogno tutte le squadre. Fossi nei panni del Verona e volessi salvarmi lo terrei. E’ un’arma in più per restare in serie A”.

LA FAMIGLIA CORRADI IN ANSIA PER IL FIGLIO GIACOMO

SEGUICI SU TWITTER

DIACONALE FISSA GLI OBIETTIVI DELLA LAZIO


Pubblicità

Articolo copertina

Compleanno Lotito: “Lo vivo con amarezza ma anche fiducia”

Pubblicato

il

lotito-lazio

Nella giornata del suo 64esimo compleanno Lotito ha parlato al canale ufficiale biancoceleste.

Compleanno Lotito: “Lo vivo con amarezza, per quanto successo ieri a Firenze, ma anche fiducia. Visto quanto sta accadendo nel mondo, adesso bisogna programmare la propria vita, anche con una prospettiva diversa. Sono 17 anni che ho preso la Lazio, sembra una vita. Festeggiare un compleanno significa rendersi conto che il tempo passa, ma anche avere fiducia nel futuro. Ciò sia dal punto di vista della salute che dal cominciare a programmare i propri obiettivi personali. Gli obiettivi bisogna centrarli. Personalmente, mi auguro che la salute mi assista e che si possano creare le condizioni per festeggiare insieme i successivi compleanni. Mi auguro infine che mio figlio Enrico continui nel mio cammino nel rappresentare i colori biancocelesti“.

Continua a leggere

Articoli più letti