Gabriele Sandri detto Gabbo tifoso laziale assassinato

FOTO – Nuova iniziativa della Fondazione “Sandri” in ricordo di ‘Gabbo’

Proseguono le iniziative in ricordo di Gabriele Sandri.

Un mese fa, lo scorso 11 novembre, aveva luogo il sit in della Curva Nord in onore di Gabriele Sandri, il tifoso laziale ucciso da un colpo di pistola sparato da un poliziotto nel 2007. E ieri la Fondazione che porta il suo nome ha realizzato una nuova iniziativa proprio per ricordarlo. Nella persona del fratello di ‘Gabbo’, Cristiano – riporta museodelcalcio.com -, sono state infatti donate al Museo del Calcio Internazionale le maglie indossate da Lazio e Roma nel derby dell’11 novembre 2012 e gli scarpini di Lorenzo De Silvestri con la scritta “Gabbo”. “Gli stessi – si legge sul profilo Instagram del Museo – saranno esposti nella sede centrale di Roma e nelle varie tappe itineranti, così da mantenere vivo il ricordo di Gabriele”.

LEGGI ANCHE LE ULTIME SUL RINNOVO DI DE VRIJ

SEGUICI ANCHE SU TWITTER