Seguici sui Social

Articolo copertina

Lopez: “La Lazio ha dimostrato ancora una volta di essere una grande squadra”

Pubblicato

il

L'esultanza della Lazio all'Allianz Stadium
PUBBLICITA

Per parlare della squadra di Simone Inzaghi  l’ex Antonio Lopez è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89,3.

Lopez ha elogiato a lungo i biancocelesti: “La Lazio ha interpretato molto bene la gara con la Fiorentina. La squadra biancoceleste ha occupato tutti gli spazi dimostrando ancora una volta la propria grandezza. La classifica è bugiarda, in campionato ci mancano dei punti con i quali avremmo occupato un posto diverso. Ora bisogna ripartire e lasciare l’impronta in tutte le competizioni.

La Lazio è in grado di dar fastidio a tutti, anche alle prime della classe. Il rientro di Anderson mi da ancora più fiducia. Il brasiliano è un calciatore che diverte e, con Luis Alberto, può fare grandi cose. I biancocelesti diverse volte hanno dimostrato di essere una grande squadra. Con i viola gli uomini di Inzaghi sono stati superiori in tutti i reparti. Ormai si percepisce un’aria vincente nell’ambiente. Lo spirito è quello giusto, come anche la voglia di crescere.

Bisogna fare i complimenti al ds Tare che ha portato a Formello grandi calciatori. Si sta formando un grande gruppo che, nel tempo, lotterà con le più forti del nostro campionato. Milinkovic per l’età che ha è a dir poco sorprendente, spero rimanga alla Lazio il più possibile. Sono felicemente soddisfatto per il lavoro svolto in questi ultimi anni. In particolare ritengo sia Inzaghi l’artefice di tutto ciò”.

SEMIFINALE TIM CUP: SARA’ IL MILAN L’AVVERSARIA DEI BIANCOCELESTI

SEGUICI SU TWITTER

IMMOBILE GIOCA CON LA FEBBRE: ANCHE LA MOGLIE INCREDULA


Pubblicità

Articolo copertina

Lazio Genoa Inzaghi: “Rinnovo? Testa al campo e al 4° posto”

Pubblicato

il

Inzaghi

LAZIO GENOA Inzaghi – Al fischio finale, il tecnico biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha commentato il 4-3 sui rossoblu

LAZIO GENOA Inzaghi: “Quella di oggi è una vittoria importantissima, abbiamo meritato i 3 punti anche se nel finale abbiamo sofferto. Ci può stare, abbiamo affrontato una squadra di qualità e dovremo migliorare sotto questo aspetto. Abbiamo segnato 4 gol e avremmo potuto farne di più. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, daremo tutto fino alla fine per ottenere il quarto posto. Ad ogni modo abbiamo già ottenuto la certezza dell’Europa, in vista della prossima stagione, per il quinto anno anno consecutivo. Probabilmente abbiamo perso qualcosa nel girone di andata anche a causa di un girone di Champions impegnativo, ma nel girone di ritorno siamo stati quasi perfetti. Rinnovo? Al momento dobbiamo rimanere concentrati sulle ultime partite, poi con calma ci sarà tempo e modo di valutare la situazione”

Continua a leggere

Articoli più letti