Mutti: “Non conosco Caicedo ma fare a meno di Immobile non è cosa da poco”

A poche ore dalla gara tra Atalanta e Lazio è intervenuto ai microfoni di Radiosei Bortolo Mutti. Secondo l’ex tecnico orobico la gara di questa sera sarà molto complicata per la squadra biancoceleste. Sostituire Immobile  con Caicedo non sarà un affare da poco.

Queste le parole di Mutti: “Il malcontento della Lazio si può comprendere, gli errori nei suoi confronti sono stati evidenti. Però bisogna guardare avanti per continuare a far bene come fatto finora dalla Lazio. La Var ha bisogno di perfezionamenti, serve esperienza per poterla utilizzare al meglio. Gli arbitri prendono soldi come fossero professionisti ma non lo sono. Questa situazione sarebbe da rivedere. Quella di questa sera sarà una gara difficile, entrambe le squadre stanno facendo ottime cose. Senza Immobile sarà difficile, è un giocatore che sposta gli equilibri. Caicedo non lo conosco bene, non so giudicarlo al meglio. La cosa certa però è che la Lazio perde un giocatore fondamentale”.

IMPORTANTE RICONOSCIMENTO PER L’ANGOLANO BASTOS

SEGUICI SU TWITTER

SERIE A: I VERDETTI DELLE GARE DELLE 15