Seguici sui Social

Articolo copertina

Mutti: “Non conosco Caicedo ma fare a meno di Immobile non è cosa da poco”

Pubblicato

il

Felipe Caicedo attaccante della Lazio
PUBBLICITA

A poche ore dalla gara tra Atalanta e Lazio è intervenuto ai microfoni di Radiosei Bortolo Mutti. Secondo l’ex tecnico orobico la gara di questa sera sarà molto complicata per la squadra biancoceleste. Sostituire Immobile  con Caicedo non sarà un affare da poco.

Queste le parole di Mutti: “Il malcontento della Lazio si può comprendere, gli errori nei suoi confronti sono stati evidenti. Però bisogna guardare avanti per continuare a far bene come fatto finora dalla Lazio. La Var ha bisogno di perfezionamenti, serve esperienza per poterla utilizzare al meglio. Gli arbitri prendono soldi come fossero professionisti ma non lo sono. Questa situazione sarebbe da rivedere. Quella di questa sera sarà una gara difficile, entrambe le squadre stanno facendo ottime cose. Senza Immobile sarà difficile, è un giocatore che sposta gli equilibri. Caicedo non lo conosco bene, non so giudicarlo al meglio. La cosa certa però è che la Lazio perde un giocatore fondamentale”.

IMPORTANTE RICONOSCIMENTO PER L’ANGOLANO BASTOS

SEGUICI SU TWITTER

SERIE A: I VERDETTI DELLE GARE DELLE 15


Pubblicità

Articolo copertina

Lazio Genoa Inzaghi: “Rinnovo? Testa al campo e al 4° posto”

Pubblicato

il

Inzaghi

LAZIO GENOA Inzaghi – Al fischio finale, il tecnico biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha commentato il 4-3 sui rossoblu

LAZIO GENOA Inzaghi: “Quella di oggi è una vittoria importantissima, abbiamo meritato i 3 punti anche se nel finale abbiamo sofferto. Ci può stare, abbiamo affrontato una squadra di qualità e dovremo migliorare sotto questo aspetto. Abbiamo segnato 4 gol e avremmo potuto farne di più. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, daremo tutto fino alla fine per ottenere il quarto posto. Ad ogni modo abbiamo già ottenuto la certezza dell’Europa, in vista della prossima stagione, per il quinto anno anno consecutivo. Probabilmente abbiamo perso qualcosa nel girone di andata anche a causa di un girone di Champions impegnativo, ma nel girone di ritorno siamo stati quasi perfetti. Rinnovo? Al momento dobbiamo rimanere concentrati sulle ultime partite, poi con calma ci sarà tempo e modo di valutare la situazione”

Continua a leggere

Articoli più letti