In Cina rivogliono Hernanes ma lui vuole restare in Brasile

Dopo essere stato ceduto dalla Juventus alla squadra cinese dell’Hebei Fortune per 10 milioni di euro Hernanes è rientrato nel suo paese. La squadra cinese infatti l’ha girato in prestito al San Paolo, la squadra dove venne prelevato nel 2010 dalla Lazio.

Ora però come riporta Globoesporte l’Hebei vorrebbe riportare il giocatore in Cina. Nel contratto del brasiliano una clausola permette al club cinese di riprendersi il giocatore anche prima della fine del prestito, prevista per giugno. La permanenza di Hernanes al San Paolo, anche se il club carioca vorrebbe trattenerlo, sembra improbabile. Il club cinese, allenato da Manuel Pellegrini, lo rivuole indietro per iniziare il pre-campionato in Spagna la prossima settimana. Senza considerare che lo stesso Hernanes avrebbe intenzione di restare in Brasile per continuare a giocare nel suo paese e per avere più chance di giocarsi il prossimo Mondiale.

Intervenuto in conferenza stampa il brasiliano ha dichiarato: “Ho ancora un contratto di tre anni con la Hebei Fortune. Me ne restano altri due. A metà dello scorso anno il San Paolo ha chiesto il prestito di un anno, i cinesi lo hanno concesso ma solo per sei mesi e con la clausola esercitata oggi. Da quando sono tornato qui il San Paolo ha fatto di tutto per trattenermi. Ho parlato con i dirigenti e l’allenatore dicendo che sarebbe stato importante fossi rimasto. Per il momento però non c’è stato nulla da fare. Il 7 dovrò tornare in Cina”.

LA FIORENTINA FRENA LA CORSA DELLA SQUADRA DI SPALLETTI

SEGUICI SU TWITTER

LE QUOTE DI SPAL-LAZIO

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS