Calciomercato

Lazio, e se il vice-Strakosha fosse già in casa?


Thomas Strakosha portiere della Lazio

Con l’arrivo di Caceres il mercato di casa Lazio sembra essere chiuso. Ma a tenere banco in casa biancoceleste, oltre all’annosa questione del rinnovo di de Vrij, è la questione riguardante il vice-Strakosha.

LE OPZIONI

La Lazio è alla ricerca di un sostituto di Strakosha. Vargic, utilizzato come portiere di riserva in questa prima parte di stagione, non ha convinto la società biancoceleste. Ecco che dunque il Ds Igli Tare si starebbe muovendo sul mercato. Si sono fatti i nomi dell’argentino ex Catania Andujar e quello del portiere goleador del Benevento Brignoli. Ultimo in ordine di tempo ad essere stato accostato ai pali biancocelesti è l’esperto Sorrentino.

LA SOLUZIONE IN CASA?

Ma il nome giusto potrebbe trovarsi in casa. Come riporta la Gazzetta dello Sport infatti la Lazio starebbe pensando a promuovere Guido Guerrieri, in crescita grazie agli insegnamenti del guru Grigioni. Per il classe ’96, considerato solo un paio di anni fa il futuro non solo della Lazio, ma anche della Nazionale, potrebbero spalancarsi le porte del ruolo di vice. Inzaghi inoltre avrebbe fatto più di un pensiero sul reintegro di Federico Marchetti, finito nel dimenticatoio tra infortuni e problemi personali e in scadenza di contratto 2018.

INTANTO SPUNTA UN NOME NUOVO PER IL CENTROCAMPO>>>LEGGI QUI

LASCIA UN ‘LIKE’ ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

DIVENTA UN NOSTRO FOLLOWER ANCHE SU TWITTER

LAZIOCHANNEL.IT – I VIDEO

LINK SPONSORIZZATI