Seguici sui Social

News

Morto Azeglio Vicini, il cordoglio della Lazio e della FIGC

Pubblicato

il

L'ex ct azzurro Azeglio Vicini
PUBBLICITA

Lutto nel mondo del calcio italiano: è morto l’ex ct azzurro Azeglio Vicini.

L’Italia del pallone piange Azeglio Vicini, ex ct della Nazionale scomparso a 84 anni nella sua casa di Brescia. Romagnolo, approdò in azzurro nel 1986, succedendo a Bearzot dopo il Mondiale in Messico. Promosso (con merito) dall’Under 21, partecipò alle ‘notti magiche’ di Italia ’90 con una squadra infarcita di talenti: da Mancini a Vialli, a Zenga, Giannini, Donadoni, Bergomi, Ferri. E poi Maldini, Baggio e Schillaci. Rimase in carica fino al 1991, quando fu sostituito da Arrigo Sacchi.

IL CORDOGLIO DI LAZIO E FIGC

Anche la Lazio ha voluto ricordare l’ex ct con una nota sul proprio sito ufficiale: “La S.S. Lazio, il suo Presidente, l’allenatore, i giocatori e tutto lo staff si uniscono al cordoglio della famiglia Vicini per la scomparsa di Azeglio Vicini, commissario tecnico della Nazionale ai Mondiali di Italia 90“. Inoltre, come riporta il sito della FIGC, “in memoria di Azeglio Vicini un minuto di raccoglimento sarà osservato su tutti i campi di calcio a partire dalla gara di questa sera di Coppa Italia Milan-Lazio e per tutto il prossimo week end“.

LEGGI ANCHE LA NUOVA AVVENTURA PER OIKONOMIDIS

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


News

Napoli-Lazio, incubo sconfitta al San Paolo: le previsioni dei bookmaker

Pubblicato

il

napoli lazio

Terreno che scotta per Inzaghi quello del San Paolo, dove ha subito quattro sconfitte consecutive con i biancocelesti

Notizie Lazio. Giovedì si gioca il match tra Napoli e Lazio allo Stadio San Paolo del capoluogo campano. Luogo critico per Simone Inzaghi, che qui ha subito ben 4 sconfitte con i biancocelesti. E’ l’unico stadio della attuale Serie A in cui non abbia mai vinto da quando allena la Lazio. Forse proprio per questo triste primato che i bookmaker danno favorito il Napoli: gli esperti di Planetwin365 danno infatti a 2,00 l’uno dei partenopei e gli altri due esiti, collocati più o meno sullo stesso piano. Il pareggio invece si gioca a 3,60, il 2 dei biancocelesti è quotato a 3,66. Per i possibili marcatori, attenzione particolare a Insigne, che alla Lazio tra campionato e Coppa Italia ha fatto segnato 6 gol indossando la maglia del Napoli: se facesse il settimo varrebbe 2,45. Quotato a 2,35 il gol di Immobile, mentre quello di Osimhen viene dato a 2,25.

Continua a leggere

Articoli più letti