QUI BOLOGNA – Donadoni recupera un top, e per la Lazio non è una buona notizia…

QUI BOLOGNA – Le ultime da casa rossoblu in vista della sfida di domenica sera all’Olimpico contro la Lazio.

QUI BOLOGNA – Proseguono a Casteldebole i lavori dei rossoblu per la prossima gara di campionato contro la Lazio. Una sfida, quella in programma domenica alle 20.45 all’Olimpico, da cui la squadra di Donadoni dovrà ricavare punti preziosi per la salvezza. Per riuscirci, il mister felsineo potrà contare su Palacio, recuperato e nuovamente arruolabile dal 1′. Niente da fare invece per De Maio, costretto a saltare la seduta tecnico-tattica per un’influenza. Continuano le terapie per Poli e Orsolini, mentre Da Costa svolge lavoro differenziato.

Per Palacio quella contro i biancocelesti sarà la presenza numero 250 in A. Un ritorno in campo per l’argentino, dopo gli out con il Sassuolo per squalifica e con Genoa e Spal per infortunio, cui è seguita la panchina contro l’Atalanta. Ancora due giorni e poi rindosserà la maglia da titolare. Guarda caso, proprio contro quella Lazio di cui è la bestia nera: ai capitolini ha segnato 7 gol in 13 incontri, più che ad ogni altra squadra attualmente in Serie A. Inoltre, proprio all’ex interista il Bologna deve il fatto di aver segnato in trasferta nel 2018: 4 infatti le reti collezionate dai rossoblu lontano dal Dall’Ara nell’anno in corso, tutte siglate dal suo numero 24.

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI MOROZYUK (DYNAMO)

SEGUICI ANCHE SU TWITTER