Lazio, ecco i tre gioielli europei di Inzaghi per fare l’impresa a Kiev

SULLO STESSO ARGOMENTO

Pedro a Prime Video elogia la Lazio

Lazio, ecco i tre gioielli europei di Inzaghi per fare l’impresa con la Dynamo.

Gli errori arbitrali di domenica scorsa a Cagliari l’hanno fatta decisamente da padrone in questa settimana in casa Lazio. Quest’oggi però è bene lasciare a casa le polemiche e dedicare le proprie energie ad uno scopo ben più importante. Stasera infatti a Kiev, contro la Dynamo, c’è un pass per i quarti di EL che aspetta solo di essere staccato. Una missione tanto importante quanto complicata, da compiere con una vittoria almeno di misura, visto il risultato dell’andata. Per riuscirci, i biancocelesti avranno dalla propria la concretezza dei numeri. Ovvero, quelli collezionati dai tre gioielli europei di Inzaghi.

PUBBLICITA

Stiamo parlando innanzitutto di Ciro Immobile e dei suoi sei gol messi a segno in altrettante partite di questa edizione dell’EL. Una media di uno ogni 54 minuti, che pone il bomber campano al primo posto tra gli italiani più prolifici nella competizione. Alle sue abilità la matematica aggiunge anche quelle di Felipe Anderson. Secondo l’indicatore di prestazione della Uefa – la FedEx performance zone –, infatti, il numero 10 si piazza al terzo posto tra i giocatori che disputano quest’anno la competizione europea. Questo grazie per esempio al numero degli assist realizzati dal brasiliano, 3, e alla sua precisione nei passaggi (77%). Lo stesso indicatore premia infine anche Sergej Milinkovic – assente stasera a Kiev -: grazie all’assist vincente per Felipe Anderson nella gara d’andata con la Dynamo, il centrocampista conquista infatti la piazza d’onore tra i giocatori biancocelesti.

LEGGI ANCHE LE PAROLE DEL DG DYNAMO CHOKHONELIDZE

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

Leggi anche

Lazio News

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita