Seguici sui Social

News

Galeazzi su Fiorentina Lazio: “Sarà dura contro la squadra più in forma del campionato. Lotta Champions?…”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Giampiero Galeazzi giornalista italiano
PUBBLICITA

A poche ore dalla sfida del Franchi, arriva l’opinione di Giampiero Galeazzi su Fiorentina Lazio e non solo…

Così Galeazzi su Fiorentina Lazio, ai microfoni di ‘Elle Radio’: “Firenze questa sera sarà dura, i viola sono la squadra più in forma del campionato. Ci sono giocatori decisivi che possono essere anche un po’ stanchi, come Ciro Immobile che si è messo in luce con una straordinaria generosità in questa stagione, è un attaccante che sa fare reparto da solo. Bisogna essere un po’ alchimisti in questi casi, capire qual è la formula giusta e se si può rinunciare a qualche titolare“.

LOTTA CHAMPIONS

Siamo arrivati a un punto in cui la lotta Champions è serrata. Sono un po’ dubbioso, al momento la Lazio ha un calendario non favorevole, bisognerà capire se riuscirà a tenere i ritmi del derby. La Lazio contro i giallorossi ha dato una bellissima risposta, forse gli altri pensavano di poter fare un sol boccone dei biancocelesti e invece c’è stata una grande prestazione. La Lazio deve compiere un passo in avanti in più sul piano della mentalità, ripongo una grande fiducia in Inzaghi, che possa migliorare anche il rendimento difensivo facendo anche coprire meglio i laterali in aiuto dei centrali di difesa“.

  "Lazio squadra da Europa League". Frecciata di un ex calciatore

LEGGI ANCHE IL TRAGUARDO STASERA PER INZAGHI

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


Conferenza stampa

Conferenza stampa, Inzaghi: “Sinisa è un amico oltre che un grande allenatore”

Pubblicato

il

Inzaghi

I commenti dell’allenatore della Lazio a un giorno dal match di Bologna

Formello. Simone Inzaghi durante la conferenza stampa di oggi ha rivolto parole affettuose verso Sinisa Mihajlovic, allenatore della squadra che la Lazio affronterà domani a Bologna ma anche ex giocatore biancoceleste. “Il Bologna, è un’ottima squadra, con buonissime individualità. Soprattutto mi fa piacere rivedere Sinisa, è un amico oltre che un grande allenatore: sicuramente avrà preparato la partita nel migliore dei modi, sarà una gara difficile da affrontare al meglio da subito». Sulla formazione non si sbilancia, anche se pesa l’assenza di Escalante. A pochi giorni dalla clamorosa sconfitta contro il Bayern Monaco, Inzaghi tira le somme: “Siamo reduci da una brutta sconfitta ma è nostro dovere smaltire al più presto ciò che è successo martedì e trasformarlo in carica positiva per la partita di domani. Sarà una gara delicata e dovremo affrontarla nel migliore dei modi“, conclude il mister.

Continua a leggere