Seguici sui Social

News

Lazio regina dei cartellini: per questo finale di campionato occhio ai…

Pubblicato

il

Arbitri italiani AIA
PUBBLICITA

Lazio regina dei cartellini: a dirlo sono, tanto per cambiare, le statistiche.

Quella vista in questa stagione è decisamente una Lazio regina dei cartellini. Una tendenza che, in vista del finale di campionato, la società ha provato a smorzare, facendo appello a tutto l’ambiente a rimanere calmi evitando proteste plateali. Meglio non costringere l’arbitro a sventolare cartellini. In particolare quelli gialli, già 60 su 376 falli commessi, per una media (1 ogni 6,2 ) tra le più alte della Serie A, ‘migliore’ di quella delle altre big del campionato. Forse per l’eccessiva grinta, complice un atteggiamento sempre determinato, i biancocelesti vengono spesso e volentieri penalizzati dai direttori di gara. Che hanno comminato loro anche 5 rossi, 2 dei quali per doppia ammonizione (vedi Radu al derby).

A guidare la classifica delle squadre più sanzionate il Cagliari con 527, seguito da Genoa (511) e Torino (490). Capolista sul fronte ammonizioni è invece il Verona con 82, mentre è della Spal il rapporto ‘peggiore’ (1 cartellino ogni 5,2 falli). Alla Lazio in queste ultime giornate il compito dunque di alzare la media. Soprattutto nell’ultima, quando all’Olimpico arriverà l’Inter: i nerazzurri al momento sono a quota 408 falli (32 più della Lazio) ma con 61 gialli (uno solo in più dei biancocelesti). Ancora a 0 invece il conto dei rossi per la squadra di Spalletti.

LEGGI ANCHE I COMPLIMENTI DI GIORDANO

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


News

Napoli-Lazio, incubo sconfitta al San Paolo: le previsioni dei bookmaker

Pubblicato

il

napoli lazio

Terreno che scotta per Inzaghi quello del San Paolo, dove ha subito quattro sconfitte consecutive con i biancocelesti

Notizie Lazio. Giovedì si gioca il match tra Napoli e Lazio allo Stadio San Paolo del capoluogo campano. Luogo critico per Simone Inzaghi, che qui ha subito ben 4 sconfitte con i biancocelesti. E’ l’unico stadio della attuale Serie A in cui non abbia mai vinto da quando allena la Lazio. Forse proprio per questo triste primato che i bookmaker danno favorito il Napoli: gli esperti di Planetwin365 danno infatti a 2,00 l’uno dei partenopei e gli altri due esiti, collocati più o meno sullo stesso piano. Il pareggio invece si gioca a 3,60, il 2 dei biancocelesti è quotato a 3,66. Per i possibili marcatori, attenzione particolare a Insigne, che alla Lazio tra campionato e Coppa Italia ha fatto segnato 6 gol indossando la maglia del Napoli: se facesse il settimo varrebbe 2,45. Quotato a 2,35 il gol di Immobile, mentre quello di Osimhen viene dato a 2,25.

Continua a leggere

Articoli più letti