90 MINUTO a rischio a causa dei nuovi pacchetti dei diritti tv

Sale la protesta del web: la storica trasmissione della Rai 90 minuto a rischio cancellazione a causa dei nuovi pacchetti dei diritti tv.

Dopo la risoluzione del contratto con Mediapro, ieri sera è stato ufficializzato il nuovo bando per i diritti tv di Serie A 2018/2021. La nuova ripartizione mette a serio rischio “90 Minuto“. Infatti c’è l’obbligo di trasmettere le immagini delle partite di campionato sulla tv in chiaro solo dopo le 22 (o tre ore dopo il fischio finale delle partite sul digitale). I tifosi però hanno espresso immediatamente sui social. Il malcontento sale soprattutto da chi non può permettersi un abbonamento alle pay-tv.

 

SEGUICI SU TWITTER>>>CLICCA QUI

ROSETTI SODDISFATTO DEL VAR>>>CLICCA QUI