Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES

News

FROSINONE Goldaniga sfida la Lazio. Poi fa una scommessa con l’amico Acerbi

Pubblicato

in



Goldaniga sfida la . Poi fa una scommessa con l’amico

FROSINONE Goldaniga sfida la Lazio. La stessa dove avrebbe potuto giocare e in cui ha invece giocato il suo idolo. Arrivato in Ciociaria durante il mercato estivo, il difensore ex Sassuolo ha presentato a ‘Il Messaggero’ la sfida di domenica sera. Rivelando un retroscena di mercato legato proprio ai biancocelesti: “C’era stato un interessamento due estati fa“.

PRIMO GOL

La Lazio è la prima squadra alla quale ho segnato con il Palermo (all’Olimpico, nel match terminato 1-1 ndr). È stata un’emozione incredibile, era la mia prima da titolare in Serie A. Sono partito subito bene. È stato importante fare gol all’Olimpico in uno stadio così prestigioso. Domenica speriamo di ripeterci“.

È il mio idolo, sia come giocatore sia per l’esempio che dava fuori dal campo. Così come Maldini, un altro monumento per me“.

LAZIO E ACERBI

Sarà una gara difficile. La Lazio è una delle più attrezzate e poi sono già due anni che lavorano insieme a mister Inzaghi. Ma non partiamo sconfitti. Immobile? Fa paura, ma ce la metterò tutta per fermarlo. Mi farà molto piacere ritrovare Acerbi. Lo scorso anno mi è stato vicino ed è stato un ottimo compagno di reparto. Giocare con lui vicino è tanta roba. È molto forte, ti stimola e ti aiuta. Ci lega un rapporto extra-calcistico. Chi perde stavolta paga la cena? Esatto. Speriamo che la paghi lui (ride, ndr.)“.

LEGGI ANCHE LE ULTIME SULLA LISTA UEFA

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

Continua a leggere
Pubblicità

Articoli più letti