Seguici sui Social

News

PRIMAVERA Lega A verso la riforma: conseguenze inattese per la Lazio?

PUBBLICITA

Pubblicato

il

L'undici titolare della Lazio Primavera
PUBBLICITA

PRIMAVERA Lega A verso la riforma. A soli 12 mesi dalla rivoluzione che aveva portato al girone unico e alla suddivisione tra Serie A e B. I nuovi cambiamenti sarebbero volti a incrementare i club di Primavera 1 (attualmente 16) diminuendo quelli di Primavera 2 (26, divisi in due gruppi). A giovarne potrebbe essere direttamente la Lazio, retrocessa dopo l’ultimo posto nel passato campionato. La decisione definitiva è prevista intorno al 20 agosto, nella riunione del consiglio di Lega. Se verrà attuata la nuova formula, i biancocelesti potrebbero anche essere ripescati nella massima serie. L’ipotesi più probabile resta però l’aumento delle promozioni della stagione 2018/2019 da 3 a 5. Anche in questo caso i giovani di Bonacina avrebbero una chance in più di per centrare il loro obiettivo).

LEGGI ANCHE L’ARRIVO DEL DASPO DIGITALE


Focus

LA NOSTRA STORIA Il difensore biancoceleste Nicolò Armini

Pubblicato

il

LA NOSTRA STORIA Nicolò Armini nasce a Marino (RM) il 7 marzo 2001. Nel 2015/16 gioca con gli Under 15. Nel finale di stagione è aggregato alla formazione Under 17 per alcune partite di campionato e il Torneo di Arco. Nella stagione 2016/17 gioca stabilmente negli Allievi.

Più volte convocato nella Nazionale Under 16 Nicolò Armini realizza la sua prima rete in maglia azzurra nella gara Italia-Polonia 3-1 nell’ottobre del 2016. Ad agosto 2017 è convocato dalla Nazionale Under 17, di cui è ora capitano. In occasione della gara Zulte Waregem-Lazio del 7 dicembre 2017, sesta giornata della fase a gironi dell’Europa League, è convocato da Simone Inzaghi in prima squadra. Nella stagione 2018/19 è in organico nella Primavera. Il 29 novembre 2018 fa il suo esordio in prima squadra subentrando all’85’ di Apollon Limassol-Lazio 2-0 valido per la quinta giornata della fase a gironi di Europa League. Esordisce in serie A in Lazio-Bologna 3-3 del 20 maggio 2019. Ha un fratello di nome Yuri, nato nel 2005, che gioca con l’Under 14 della Lazio.

SEGUICI SU TWITTER

Continua a leggere