Cronaca

ROMA — Blitz nel campo nomadi di Castel Romano

Pubblicato

il

ROMA — Nella di ieri gli agenti di polizia della capitale hanno eseguito un blitz nel campo nomadi di Castel Romano, tra i più grandi dell’area metropolitana

ROMA — Nella giornata di ieri gli agenti di polizia della capitale hanno eseguito un blitz nel campo nomadi di Castel Romano, tra i più grandi dell’area metropolitana. L’ è stata effettuata allo scopo di verificare l’eventuale presenza di sostanze stupefacenti all’interno dell’insediamento. Le forze dell’ordine presenti sul campo si sono inoltre avvalse dell’aiuto di addestrati a rivenire tracce di sostanze illecite e di polvere da sparo.

Tra gli dell’operazione, svolta anche con l’ausilio di 3 elicotteri, era ulteriormente finalizzata all’identificazione delle persone residenti nel campo. Dalle rapine a bordo degli autobus al lancio di sassi contro le di passaggio e contro le forze dell’ordine, tanti sono stati gli episodi di criminalità di cui l’insediamento è stato teatro negli ultimi mesi. “Diamo atto a Comando generale e amministrazione comunale di essere riuscito finalmente a modificare l’approccio, affidando le attività di controllo a operazioni anche in sinergia con altre forze. Non si tratta più di meri piantonamenti di facciata” ha chiosato Marco Milani, coordinatore romano del sindacato UGL-PL, intervenuto in merito alla questione.

PAMELA: INNOCENT OSEGHALE CONFESSA 

SEGUICI SU FACEBOOK 

La di Roma @ 2018

Articoli più letti

Copyright ©2015-2021 | TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE Reg. N°152/2015 - ROMA
Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.