Seguici sui Social

News

LAZIO EINTRACHT FRANCOFORTE – La gara è a rischio: le decisioni dell’Osservatorio

Pubblicato

il

La Curva Nord
PUBBLICITA

L’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive si è riunito oggi per deliberare disposizioni circa la gara di Europa League Lazio Eintracht Francoforte. La partita è stata considerata a rischio.

Lazio Eintracht Francoforte prevista per il 13 dicembre p.v. è stata considerata partita a rischio. L’Onms definisce l’adozione di queste misure organizzative:
– vendita dei tagliandi per i residenti nella Provincia di Bergamo solo se in possesso di tessera di fidelizzazione della S.S. Lazio 1900;
– vendita dei tagliandi per i residenti in Germania unicamente attraverso la società Eintracht Francoforte secondo le modalità individuate d’intesa con la S.S. Lazio;
– esclusione della vendita dei tagliandi attraverso il circuito on line;
– incedibilità dei titoli di ingresso;
– implementazione del servizio di stewarding;
– rafforzamento dei servizi, anche nelle attività di prefiltraggio e filtraggio, come previsto da specifiche disposizioni di settore.

SEGUICI SU TWITTER

INZAGHI PARLA DEL COLLOQUIO CON LOTITO


Pubblicità

News

MOURINHO Di Canio la tocca piano: “E’ il peggio del peggio”

Pubblicato

il

Paolo Di Canio ex attaccante della Lazio

MOURINHO Di Canio la tocca piano. Le dure parole dell’ex attaccante della Lazio in un audio pubblicato sui social.

MOURINHO Di Canio la tocca piano: “La Roma ha preso il peggio del peggio che c’è in questo momento. Capisco che a Roma abbiano bisogno di un nome, ma hanno preso un allenatore finito su tutte le linee. Lui è andato a cercare di prendersi il prima possibile una panchina con soldi, perchè sa di essere al terzo esonero in quattro anni. E’ stato cacciato da tutte le parti per incompatibilità, per carattere, mentre prima era molto bravo sotto questo aspetto. Adesso è stato esonerato dal Tottenham, anche per via dei risultati ottenuti, per non essere stato in grado di portare la squadra a livello in due anni, con tutto quello che hanno speso tra l’altro. Un disastro. Poi a Roma può darsi che si troverà anche bene. Adesso ci si aspetta chissà cosa, ma, ripeto, hanno preso il peggio del peggio, perchè adesso lui fa praticamente l’anti calcio. I giornalisti si divertiranno solo in qualche conferenza stampa, perchè lui fa polemica e casino e tutti gli daranno ragione. Mentre invece quando era all’Inter ci si incazzavano e gli faceva il teatrino. Ma lui è il peggio, soprattutto per ricostruire. E lo dico nonostante lui è sempre stato il mio preferito, anche più di Guardiola“.

Continua a leggere

Articoli più letti