PRIMAVERA 2 LAZIO LIVORNO Pari a reti bianche, ma gli aquilotti sono Campioni d’Inverno

PRIMAVERA 2 LAZIO LIVORNO I ragazzi di Bonacina non vanno oltre lo 0-0 al Fersini di Formello. Un punto che comunque consente alle giovani aquile di laurearsi campioni d’inverno.

PRIMAVERA 2 LAZIO LIVORNO Termina con un pareggio a reti bianche la sfida del Fersini tra i ragazzi di Bonacina e quelli di Cannarsa. Biancocelesti in inferiorità numerica per l’espulsione di Armini al 60esimo, ma comunque capaci di fare la partita ed andare più volte vicini al vantaggio. Tra i più pericolosi il solito Rezzi, troppo impreciso però sottoporta. Adesso la sosta per ricaricare le batterie e continuare la cavalcata verso la Primavera 1.

IL TABELLINO

LAZIO (3-5-2): Alia; Armini, Silva, Kalaj; De Angelis (83′ Kaziewicz), Czyz (69′ Zitelli), Bianchi, Mohamed, Falbo; Rezzi, Scaffidi. A disp.: Marocco, Furlanetto, Francucci, Shoti, Capanni. All.: Valter Bonacina

LIVORNO (3-5-2): Romboli, Del Bravo (46′ Fremura), Marie Sainte, Casanova; Milani, Pini (57′ Pecchia), Lenti, Bardini, Santini; Fornaciari (57′ Alesso), Nezha (46′ Pallecchi). A disp.: De Chirico, Guida, Bartolini, Bellandi, Piccione, Malandrucco. All.: Juriy Cannarsa

Arbitro: Giuseppe Collu (sez. Cagliari). Ass.: Francesca Di Monte e Lorenzo Poma.

NOTE. Ammoniti: 34′ Bardini (LI), 77′ Bellandi (LI)

Espulso: 60′ Armini (L)

LEGGI I CONVOCATI DI INZAGHI PER LAZIO-SAMPDORIA>>>CLICCA QUI