Seguici sui Social

News

NAPOLI LAZIO Ancelotti: “Inzaghi protesta? Beh ognuno tira…”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Carlo Ancelotti allenatore italiano
PUBBLICITA

NAPOLI LAZIO Ancelotti parla al termine della partita dove la squadra partenopea ha vinto 2-1

Per la Lazio è arrivata un’altra sconfitta contro una big. Sul 2-0 la squadra di Inzaghi però, era riuscita a recuperare un gol quando l’arbitro Rocchi, ha deciso di cambiare le sorti della partita cacciando Acerbi senza aver commesso alcun fallo. Ecco le parole di Ancelotti:

“Oggi ci mancavano tanti giocatori importanti e in realtà sembrava non mancasse nessuno. Devo ammettere che non ho visto il miglior Napoli della stagione ma abbiamo fatto un ottimo lavoro. I ragazzi hanno mostrato tanta generosità, momenti di difficoltà e poi grande qualità. Forse avremmo dovuto gestire meglio i momenti difficili, ma alla fine è andata bene. Si può fare sempre di più e infatti oggi abbiamo dimostrato questo concetto. Callejon e Mario Rui si sono allargati molto per cercare di sfruttare lo spazio tra le linee con Mertens e Zielinski. Callejon non aveva segnato perché gli richiedo questo lavoro difficile, ma a me interessa sfruttare l’ampiezza del campo”

La conferenza di Ancelotti: “Grande vittoria, importante contro una grande squadra. Voglio evidenziare l’impegno dei miei ragazzi. Le dichiarazioni di Inzaghi sull’arbitro? Ognuno tira acqua al suo mulino”.  

SEGUICI SU FACEBOOK

  Radu operato in mattinata. Il comunicato della Lazio

ACERBI CHIEDE SCUSA AI TIFOSI


News

Biasin ironizza su Musacchio, ma vede gli ottavi dal divano

Pubblicato

il

L’ errore di Musacchio è costato caro alla Lazio e sui social spopolano i meme. Ma anche tweet di giornalisti come quello di Biasin

Fabrizio Biasin giornalista e tifoso dell’Inter è noto su Twitter per i suoi tweet taglienti, ironici che dividono gli utenti e i tifosi. Questa volta la sua vittima è stato il difensore della Lazio Musacchio. Il biancoceleste ha dato il via al poker bavarese con uno sciagurato retropassaggio. Biasin ha così commentato su Twitter: “C’e solo una cosa più anomala di Ibra a Sanremo: Musacchio in Champions League“. Non si sono fatti attendere i commenti dei tifosi laziali, contrariati da questa presa in giro. ma gli stessi tifosi hanno anche fatto presente al giornalista come la sua Inter non si fosse qualificata agli ottavi di finale di Champions e neanche in Europa League. Però dal divano comodo di casa si ironizza chi è tra le 16 migliori d’Europa… Strana la vita, strano il calcio.

LEGGI LE DURE PAROLE DI UN EX CALCIATORE CHE SMINUISCE IL VALORE DELLA LAZIO

Continua a leggere