Seguici sui Social

Primo Piano

PUBBLICITA

NAPOLI SQUALIFICA KOULIBALY La decisione della Corte d’Appello

Avatar

Pubblicato

il

NAPOLI SQUALIFICA KOULIBALY Era attesa per oggi la decisione della Corte d’Appello sul ricorso presentato dal Napoli contro la squalifica di due giornata inflitta a Koulibaly. Questa la decisione.

NAPOLI SQUALIFICA KOULIBALY Alle ore 13:30 il difensore senegalese dei partenopei si è presentato alla Corte d’Appello di Roma, accompagnato dall’avvocato Grassani, legale della società, e dal presidente Aurelio De Laurentiis. La richiesta del Napoli era di ridurre di una giornata la squalifica del difensore, espulso nella sfida contro l’Inter. Il Napoli ha raccolto audio, video e anche articoli di giornale. Ciò per dimostrare che è stato il pubblico interista, con i suoi cori razzisti, ha portato il giocatore a lasciarsi andare agli atteggiamenti sbagliati tenuti contro l’arbitro nella serata di San Siro.

LA DECISIONE

Era attesa nel primo pomeriggio, e puntuale è arrivata la decisione della Corte d’Appello di Roma. Anche se manca ancora l’ufficialità, è ormai chiaro che il ricorso del club partenopeo contro la squalifica è stato respinto. Confermate dunque le due giornate di stop. Koulibaly sarà dunque costretto a saltare anche la sfida di domenica sera del San Paolo contro la Lazio di Simone Inzaghi. Il dibattimento è durato circa 45 minuti.

LEGGI LE ULTIME DA FORMELLO IN VISTA DI NAPOLI-LAZIO>>>CLICCA QUI

LASCIA UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

DIVENTA NOSTRO FOLLOWER SU TWITTER

 


Pubblicità

Primo Piano

Calciomercato Lazio, arrivano i soldi freschi della Uefa: le trattative si sbloccano?

Calciomercato Lazio: una buona notizia per i biancocelesti sono i soldi freschi arrivati dalla Uefa

Avatar

Pubblicato

il

uefa
<

Una buona notizia per le casse biancocelesti: arrivano i milioni della Uefa derivanti dalle partecipazioni alle competizioni europee. Il calciomercato Lazio può ora sbloccarsi?

Un’ultima tranche da 15 milioni di euro: è ormai noto infatti che la Uefa non concede più i premi tutti in un’unica soluzione e per questo le squadre si ritrovano sempre più spesso senza liquidità. Se si aggiunge anche la crisi per la pandemia da Covid si spiega il mercato del calcio che è totalmente bloccato (ad eccezione dei soldi del Qatar di Psg e City). Ecco allora una bella boccata d’ossigeno della Lazio di mister Sarri che continua a chiedere nuovi innesti per il suo nuovo modulo tattico.

A questi soldi potrebbero aggiungersi quelli di una cessione di lusso che Lotito e Tare hanno comunque già messo in conto: il nome più caldo in questo senso è quello di Correa che ha hià chiesto in tempi non sospetti di cambiare aria. In entrata sempre calda la pista Brandt del Dortmund: un giocatore che piace molto sia a Tare che Sarri e lo stesso Basic del Bordeaux con il quale la Lazio ha già un accordo sull’ingaggio.

Brandt, il sogno del calciomercato Lazio
Brandt del Borussia Dortmund, il sogno del calciomercato Lazio

TUTTA LA LAZIO VACCINATA NEL RITIRO DI AURONZO

Continua a leggere

Primo Piano

“La Lazio sarà tutta vaccinata ad Auronzo”

La Lazio sarà tutta vaccinata ad Auronzo: l’annuncio del governatore veneto Zaia

Avatar

Pubblicato

il

Inzaghi non ha tradito
<

“La Lazio sarà tutta vaccinata ad Auronzo”. Lo rivela il presidente del Veneto Luca Zaia.

La Lazio sarà tutta vaccinata ad Auronzo. Le inoculazioni, riservate a giocatori e staff, avranno luogo nella giornata di oggi. L’ufficialità è arrivata ieri, dalla viva voce del governatore Zaia: a lui è spettata infatti l’ultima parola, visto che la sede del ritiro biancoceleste si trova in Veneto, in provincia di Belluno. Ed è stata un’ultima parola positiva, detta per “dovere di ospitalità” nonchè per “piacere”. Zaia ha così risposto ad una richiesta, come da lui stesso rivelato, arrivata direttamente dal “presidente Lotito“, “prima ancora – aggiunge – che fossero introdotte le norme sul green pass”.

Uno scopo quello di far sì che tutto il gruppo venisse immunizzato per cui il patron era già al lavoro da qualche giorno. In un primo momento era circolata la voce che le iniezioni sarebbero state praticate a Roma, tra la conclusione della prima parte di preparazione e l’inizio della seconda a Marienfeld. Alla fine però si è optato per anticipare i tempi. Il vaccino non sarà somministrato ad alcuni giocatori che lo hanno già ricevuto: tra essi, Lazzari e Leiva, inoculati rispettivamente in Nazionale e in Brasile. Oltre agli ‘azzurri’ Acerbi e Immobile, di rientro a giorni dalle vacanze post Europeo: entrambi hanno infatti ricevuto la dose prima della vittoriosa spedizione tra l’Olimpico e Wembley.

GREEN PASS ALLO STADIO: ECCO LE NORME

Continua a leggere

Primo Piano

Lotito sulla Lazio : Miglioreremo una rosa che già ci invidiano i top club”

Lotito sulla Lazio si espone senza filtri e sulla domanda mercato tira fuori il meglio di se

Avatar

Pubblicato

il

EB36CB39 C0DF 4444 A21B 317E48FBFE55
<

Lotito sulla Lazio si espone senza filtri e sulla domanda mercato tira fuori il meglio di se

Lotito sulla Lazio, si espone senza filtri e nell’editoriale che uscirà oggi su Lazio Style Magazine ha parlato di vecchi successi, del futuro con Sarri e del mercato. Sul punto mercato Lotito sulla Lazio lancia una vera e propria bomba mediatica : “Miglioreremo una rosa che già in molti ci invidiano, top club compresi. Nuovi calciatori sono già arrivati, altri arriveranno nelle prossime settimane”.

Lotito

RIMBORSOPOLI ARBITRI, COINVOLTO GIACOMELLI

Continua a leggere

Articoli più letti