SIGNORI Dopo il post la verità sulla malattia dell’ex biancoceleste

SULLO STESSO ARGOMENTO

SIGNORI Dopo il post la verità sulla malattia dell’ex biancoceleste.

SIGNORI Dopo il post la verità sulla malattia dell’ex biancoceleste. Che, dopo aver trascorso cinque giorni in terapia intensiva cardiologica, ha voluto ricordare la brutta avventura dicendo basta con il fumo. Ex attaccante della Lazio e della Nazionale (con cui è stato vice campione del mondo nel 1994), ha rischiato un’embolia polmonare, per fortuna senza conseguenze, grazie ai medici del Sant’Orsola di Bologna. A riportarlo il Resto del Carlino. Secondo cui l’ex calciatore accusava affaticamento fisico e di respirazione, oltre a dolori al torace. “Diciamo che è stato un fulmine a ciel sereno e anche in famiglia si sono preoccupati. – ha raccontato il calciatore – Ma il peggio e’ passato, anche se faro’ altri controlli ed esami. Comunque, sono stato assistito benissimo e per questo quando sono tornato a casa ho voluto ringraziare tutti con il post“.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE IL POST DELL’EX ATTACCANTE 

Leggi anche

Lazio News

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita