LAZIO Inzaghi parla con la squadra e chiede cinismo

LAZIO Inzaghi parla con la squadra e chiede cinismo

Negli ultimi tempi, la Lazio sta giocando bene ma non riesce mai a capitalizzare le occasioni create. Contro la Fiorentina nel primo tempo si sono contante minimo 5 occasioni nette, 4 sono andate a vuoto e c’è stato solamente un gol. Troppo poco in confronto alle occasioni ottenute. A questa Lazio manca un po’ di cinismo sotto porta e lo ha ribadito anche Inzaghi durante l’allenamento di ieri. Il mister infatti prima di cominciare con il consueto riscaldamento, ha voluto dire qualcosa ai suoi ragazzi per cercare di fargli capire che la corsa Champions non rimarrà disponibile ancora a lungo. Ecco le parole riportate dal Corriere dello Sport: “Smettiamola di sprecare certe occasioni, non possiamo più permettercelo. Serve cinismo sotto porta e maggiore concentrazione”.

Sì, perché la Lazio tende sempre a deconcentrarsi specialmente nei finali di partita dopo sono arrivati molti gol presi e quindi di conseguenza punti persi. Anche domenica la Fiorentina ha effettuato un solo tiro in porta ai biancocelesti e quel tiro è stato il gol del pareggio. La Champions ora è più lontana, ben 5 punti dalla Roma quinta e 6 dall’Inter terza, anche se la Lazio dovrà recuperare ancora una partita. Per questo la prossima partita contro il Parma e lo scontro diretto dopo il rientro dalla sosta contro l’Inter saranno 2 match importantissimi.

SEGUICI SU FACEBOOK

LA NOSTRA STORIA – Un uomo, un simbolo: l’esordio di Alessandro Nesta