Seguici sui Social

News

PREMIO ANXUR LOTITO: “Dobbiamo volare in alto…”

Pubblicato

il

Claudio Lotito presidente della Lazio
PUBBLICITA

Nella serata di ieri, si è svolto il Premio Anxur organizzato dal Lazio club Terracina a cui era presente Danilo Cataldi, l’ospite importante della serata, il presidente Claudio Lotito, non è riuscito ad arrivare all’evento ma ha voluto comunque partecipare raggiungendo il club al telefonicamente, PREMIO ANXUR LOTITO, le sue parole:

“Grazie della vostra partecipazione e del vostro affetto per i nostri colori e la nostra squadra. Sono mortificato, contavo di venire a Terracina, ma sto ancora combattendo con alcuni problemi che riguardano la nostra squadra. Non potevo però mancare di testimoniare la vicinanza di tutti noi alle vostre iniziativa. Per questo ho delegato alcuni rappresentanti della società di essere vicino a ogni tifoso. Il nostro patrimonio è un patrimonio storico e sportivo che ho il dovere di tramandare attraverso di voi che siete gli artefici della forza di questo club. Ricordate che i risultati si ottengono non solo con gli investimenti della società ma soprattutto per la forza e la voglia del tifo che ci accompagna come se fosse il dodicesimo uomo in campo. Sono contentissimo che in un territorio come il vostro ci sia una folta rappresentanza dei nostri colori. Quest’anno stiamo combattendo su più fronti per fare grandi i nostri colori, e per dimostrare che diciamo la nostra fuori e dentro al campo. Vi ringrazio tutti, speriamo di volare in alto come la nostra aquila simbolo di fierezza e libertà. Sempre forza Lazio”.

SEGUICI SU FACEBOOK

PEDRO NETO SHOW


News

Luis Alberto, cambio e maglia gettata: Farris prima lo striglia poi se lo coccola

Pubblicato

il


Un cambio che non è stato digerito: Luis Alberto lascia il posto ad Akpa Akpro nel secondo tempo di Lazio Benevento e non ci sta. Maglia gettata per stizza in panchina ma Farris chiarisce tutto. 

Non è la prima volta che Luis Alberto reagisce così: troppo grande la voglia di restare in campo e soffrire ed aiutare la squadra. Oggi si è ripetuto con un gesto di stizza che non è passato sotto traccia. I giornalisti infatti hanno notato l’atteggiamento e la reazione del fantasista biancoceleste tanto da fare la domanda diretta a mister Farris in conferenza: “Maglia gettata da Luis Alberto? Le cinque sostituzioni hanno cambiato tutto e bisogna che i calciatori abbiano rispetto dei compagni che entrano. L’episodio della maglia buttata però è già acqua passata e non ci sono problemi con Luis”.

Continua a leggere

Articoli più letti