MILAN LAZIO BAKAYOKO Chiama Acerbi al telefono

MILAN LAZIO BAKAYOKO Chiama Acerbi per scusarsi: “Non era un’offesa”

MILAN LAZIO BAKAYOKO Chiama Acerbi – Era iniziato come un semplice sfottò sui social e poi si è trasformato in qualcosa di più. Tutto questo a causa di Kessie e Bakayoko che hanno deciso di sfoggiare la maglia di Acerbi dopo che l’aveva scambiata proprio centrocampista per chiudere la questione. Il centrocampista ha finalmente fatto le sue scuse (obbligatorie e tardive) al difensore laziale. Secondo l’Ansa, Bakayoko avrebbe chiamato Acerbi al telefono per fargli sentire il suo dispiacere per quello che è accaduto: “Ho massimo rispetto per te. E’ vero, il nostro è stato uno sfottò, ma non c’era malizia. Non volevamo assolutamente offendere te e la squadra”. Queste dovrebbero essere state le parole riferite da un interprete al telefono.

SEGUICI SU FACEBOOK