MILAN LAZIO Tare: “Grande amarezza. Urge uniformità di giudizio”

MILAN LAZIO Tare — Al termine del match di San Siro, terminato con il punteggio di 1-0 per i padroni di casa, il ds biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Dazn

MILAN LAZIO Tare: “Eravamo reduci da gare decise da episodi dubbi. Speravamo che questo match sarebbe stato deciso da una delle due squadre, ma perdere in questo modo fa male. Due rigori in 30 secondi è una cosa mai vista su un campo di calcio. Il rigore su Milinkovic è netto e mi spiace uscire con amarezza da San Siro. Dispiace anche per il giallo a Luis Alberto, inesistente, che lo costringerà a saltare la gara di mercoledì. In queste partite urge uniformità di giudizio, in caso contrario diventa tutto più difficile.  Adesso ci attende una gara importante contro l’Udinese e servirà la migliore Lazio, dopodiché ci giocheremo la possibilità di raggiungere la finale di Coppa Italia qui a Milano. Torniamo a casa amareggiati e delusi, ma mancano ancora sei partite e dovremo cercare di tornare più forti di prima”.