Seguici sui Social

English EN French FR German DE Italian IT Russian RU Spanish ES

News

SPAL LAZIO Biava: “Pareggio risultato più giusto. Il rigore? Beh…”

Pubblicato

in

Giuseppe Biava ex difensore della Lazio


Il giorno dopo Spal Lazio Biava, ex difensore biancoceleste, ha parlato ai microfoni di LSR del match di Ferrara. Di seguito riportiamo le sue parole.

SPAL LAZIO Biava sul match: “Dai biancocelesti ieri ci si aspettava una prestazione più arrembante, poi per un episodio molto dubbio si è perso la partita, un vero peccato perché data la prestazione un punto poteva anche andare bene. La difesa sta dimostrando grande solidità, il reparto arretrato sta concedendo veramente poco agli avversari. È stato un match difficile, deve essere dato merito anche alla SPAL, il pareggio era il risultato più giusto. Peccato perché dopo la prestazione contro l’ a Milano pensavo che i biancocelesti potessero ottenere i tre punti. È facile parlare dopo, a mio parere i cambi non avrebbero stravolto la partita. La situazione del rigore forse poteva essere gestita diversamente.

La Lazio deve assolutamente vincere contro il , è favorita ed è molto in forma. Può sicuramente compiere un ottimo rush finale. Non penserei alla situazione diffidati, l’importante sarà esclusivamente vincere la prossima partita.

Acerbi è il leader della difesa, gioca tutte le partite, il suo rendimento non varia in base ai compagni che ha accanto, è sempre altissimo. Merita sicuramente di andare in Nazionale, non capisco perché Mancini non lo convochi.

La lotta per i posti validi per la è molto incerta, bisognerà disputare tutte le partite al massimo cercando di ottenere più punti possibili. Purtroppo per i vari impegni ci sono tantissime partite ravvicinate, si dovranno ottenere più punti possibili”.

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

News

CALCIOMERCATO LAZIO – Tare difende a spada tratta le sue scelte

Pubblicato

in



Calciomercato Lazio: i tifosi non sono molto contenti delle operazioni in entrata della società. C’è ancora tempo fino al 5 ottobre ma Tare difende le scelte fatte.

Il ds Tare ai microfoni di Sky Sport: Mercato Lazio non soddisfacente? Abbiamo preso tanti giocatori nuovi, i rinforzi sono arrivati. Abbiamo fatto fatica a inserire Muriqi e Fares per colpa del Covid, sono problemi che possono capitare ma dopo la sosta saremo al massimo. Rinnovo di Inzaghi? Ci incontreremo presto, penso dopo il mercato, poi si vedrà”.

Continua a leggere

Articoli più letti

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità Copyright © 2020 Laziochannel.it TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE