lunedì, Aprile 15, 2024

LAZIO NEWS

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita

LEGGI ANCHE

STRISCIONE FASCISTA MILANO – Identificato l’ultrà laziale autore del ‘presente’

STRISCIONE FASCISTA MILANO – Identificato l’ultrà laziale autore del ‘presente’: ecco di chi si tratta.

PUBBLICITA

STRISCIONE FASCISTA MILANO – E’ stato riconosciuto il capo ultra’ della Lazio che ieri, in piazzale Loreto, ha chiamato il ‘presente‘, il saluto fascista, inneggiando a Benito Mussolini. Si tratta di C.C., gia’ noto alla Digos di Roma. Il tifoso non era però presente ieri, al momento dei controlli pre e post partita. Secondo gli aggiornamenti delle indagini della Digos di Milano, ad organizzare il dispiegamento dello striscione sarebbe stato un gruppo di 20 o 25 persone. Di questi, almeno 13 sono stati identificati poco dopo in corso Como.

Insieme a loro almeno 3 tifosi dell’Inter, che anche durante il blitz hanno fatto da ‘padroni di casa’ per i ‘colleghi’ biancocelesti. Al momento però non si sa se i tifosi nerazzurri abbiano contribuito all’organizzazione del gesto dimostrativo, nè se lo striscione sia stato realizzato a Milano o vi sia arrivato dopo essere stato preparato altrove. Comunque, ad unire le due tifoserie una sigla trasversale, “Gli Irriducibili“, di cui fanno parte supporter di entrambe le squadre. Di certo almeno uno dei membri biancocelesti del gruppo ha partecipato al blitz di Piazzale Loreto.

E’ stato rintracciato poco dopo in piazzale Lotto, non lontano dallo stadio Meazza, insieme a un gruppo a bordo di un furgone. E’ stato identificato grazie al volto, chiaramente visibile dalle immagini. I primi 24 identificati già nel pomeriggio sono stati portati in questura per accertamenti e trattenuti fino a tarda serata. Intorno alla mezzanotte sono invece arrivate le prime denunce. Le accuse vanno dalla contravvenzione all’articolo 5 della Legge Scelba, che vieta le manifestazioni di stampo fascista, al divieto di manifestazioni non autorizzate (articolo 18 Tulps).

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


di Villani

LIVE NEWS