Seguici sui Social

News

ULTIME LAZIO — Il punto sugli infortunati. Milinkovic…

Pubblicato

in



ULTIME LAZIO — Archiviata la sconfitta contro l’Atalanta, Inzaghi ha concesso alla squadra un giorno di riposo. Domani la ripresa a Formello: da valutare le condizioni degli infortunati, e Radu su tutti

ULTIME LAZIO — In vista della trasferta di Cagliari, Simone Inzaghi potrebbe adoperare alcuni cambi rispetto al match di ieri contro l’Atalanta. Lulic tornerà dalla squalifica e riprenderà il proprio posto sulla corsia di sinistra. Molto dipenderà anche dalle condizioni degli infortunati, su tutti Milinkovic e Radu, entrambi sulla via del recupero. Il serbo, ai box contro i bergamaschi per una distorsione alla caviglia, tenterà il rientro tra i convocati nella speranza di riuscire a mettere qualche minuto nelle gambe in vista del rush finale. Tentativi di recupero anche per Stefan Radu, mentre slitta ancora di qualche giorno il rientro del lungodegente Berisha. Entrambi si sono allenati durante la settimana svolgendo soltanto del lavoro differenziato.

News

LAZIO Escalante – Conferenza di presentazione: “Voglio farmi valere”

Pubblicato

in

Lazio Escalante


LAZIO Escalante – Questo pomeriggio, il classe ’93 argentino è stato presentato in conferenza stampa a Formello

LAZIO Escalante: “Mi fa piacere far parte di questo gruppo, per me è un sogno. Sono pronto per iniziare questa stagione. Mi piace giocare davanti alla difesa, questo mi rende felice. Sto cercando di fare le cose semplici in attesa di avere una chance. Domani esordiremo in campionato. Idoli? In Argentina si vede molto calcio, mi ricordo di Almeyda, Scaloni, Crespo, Veron. Stare qui è una grande soddisfazione, ora aspetto un’opportunità per giocare. Quando ho saputo che i biancocelesti mi volevano, ho detto al mio agente che volevo trasferirmi a Roma. Sono veramente felice della scelta fatta. Il calcio italiano è diverso rispetto alla Liga. Penso di essere cambiato rispetto all’esperienza di Catania, sono maturato e mi affido al mister. Sarà difficile superare la concorrenza di giocatori come Luis Alberto, Leiva e , ma mi allenerò al meglio per ritagliarmi il mio spazio”.

Continua a leggere

Articoli più letti