ULTIME LAZIO FORMELLO Rifinitura pre Bologna – Possibile novità in formazione

ULTIME LAZIO FORMELLO Rifinitura pre Bologna – Inzaghi potrebbe adottare una novità nell’assetto tattico.

ULTIME LAZIO FORMELLO Rifinitura pre Bologna – Lazio al lavoro nella mattina della vigilia di gara sotto la pioggia e con un gruppo all’osso. Assenti infatti Bastos, Luis Alberto, Caicedo e Neto (convocato dal Portogallo U20). Inzaghi, con gli obiettivi già in tasca, continua dunque a gestire le condizioni della rosa. Per fare numero, vengono aggregati i baby Primavera Armini, Mohamed, Czyz e Capanni. Le prove tattiche indicano comunque qualche sorpresa: in difesa, ad esempio, Luiz Felipe viene provato al centro, con Acerbi a sinistra e Wallace dalla parte opposta. Il brasiliano, favorito su Patric per sostituire lo squalificato Radu, potrebbe dunque essere riproposto dal 1′ dopo il disastro con l’Atalanta. Tra i pali spazio invece a Guerrieri, all’esordio in biancoceleste a quasi 7 anni dalla prima convocazione. 

A centrocampo invece Inzaghi sembra orientato a schierare il doppio regista: Badelj davanti arretrato, Leiva avanzato a mezzala sinistra e Parolo intermedio di destra. Partirà invece dalla panchina Milinkovic, in gruppo questa mattina. Non perde tuttavia le speranze Cataldi, che entrerà in gioco in caso di rinuncia a uno tra Badelj e Leiva. A destra più Romulo che Marusic, mentre a sinistra verrà confermato capitan Lulic. Davanti Correa insieme a Immobile, che proverà a sfruttare una delle ultime occasioni per sbloccarsi.

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Guerrieri; Wallace, Luiz Felipe, Acerbi; Romulo, Parolo, Badelj, Leiva, Lulic; Correa, Immobile. A disp.: Strakosha, Proto, Patric, Armini, Marusic, Durmisi, Milinkovic, Cataldi, Czyz, Jordao, Mohamed, Capanni. All.: Inzaghi.