Neymar accusato di stupro: la stella del PSG si difende

Neymar accusato di stupro. La stella del PSG però non ci sta e si difende.

Neymar accusato di stupro. Clima teso in casa PSG, dopo gli ultimi guai in cui è finito il fuoriclasse della squadra. A incastrare l’attaccante brasiliano una donna, sua connazionale, che sarebbe stata da lui violentata sessualmente. Il fatto risalirebbe allo scorso 15 maggio, quando Neymar avrebbe invitato la ragazza, conosciuta su Instagram, in un Hotel di Parigi. Successivamente, la donna avrebbe sporto denuncia alla Polizia di San Paolo (Brasile). Agli agenti la donna ha raccontato che il calciatore, dopo essersi presentato all’appuntamento completamente ubriaco, l’avrebbe costretta a consumare un rapporto sessuale non consenziente.

Una versione ovviamente smentita da Neymar, che, insieme a suo padre e al suo agente, dichiara che la ragazza starebbe effettuando nei suoi confronti un “tentativo di estorsione”. In un video su Instagram, il brasiliano respinge ogni addebito e mostra i messaggi scambiati nei giorni precedenti con la giovane. Che, tra le altre cose, gli aveva inviato anche alcune sue foto provocanti. “È stata una trappola e ci sono cascato, spero mi serva da lezione per il futuro” ha poi concluso.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER