LAZIO Discorso di Inzaghi per caricare la squadra

LAZIO Discorso di Inzaghi per caricare la squadra: le parole del tecnico.

LAZIO Discorso di Inzaghi per caricare la squadra. “Voglio iniziare il campionato vincendo, con un avvio migliore degli ultimi anni”, ha detto il tecnico. Che non ne può più di false partenze e lo ha fatto ben capire ai suoi ragazzi ieri, a fine ritiro. In tre anni di gestione, la sua Lazio in campionato è sempre partita col freno a mano tirato.

Alla vittoria all’esordio, a Bergamo contro l’Atalanta (3-4), seguirono infatti un pareggio e una sconfitta nelle gare successive. Due anni fa invece forse la troppa euforia per la vittoria in Supercoppa costò uno scialbo 0-0 contro la SPAL. E che dire dell’inizio da incubo della scorsa stagione: due sconfitte in altrettante partite con Napoli e Juventus.

E’ tempo dunque di invertire il trend, dare sin da subito un segnale al campionato e soprattutto alle rivali per la Champions League. Con l’aiuto della spina dorsale della squadra e dei big, rimasti al loro posto. Nessuna rivoluzione, diversamente che in altre squadre.

Tra due settimane, al debutto a Genova contro la Sampdoria, la parola d’ordine dovrà essere una sola: 3 punti. Il miglior viatico in vista del successivo derby. Anche quest’anno il calendario non ha fatto sconti, ma Inzaghi e i suoi non devono pensarci: “Questo per me è l’anno zero, una stagione in cui ci dobbiamo lasciare alle spalle i precedenti tre e le vittorie”, ha ribadito al termine dell’allenamento il tecnico. Che vuole una Lazio a testa alta e sguardo fiero. Come l’aquila che la rappresenta.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER